Spezia-Crotone, sfida valida per la trentesima giornata della Serie A 2020/21, si giocherà allo stadio Picco di La Spezia sabato 10 aprile con fischio d'inizio alle ore 15. La squadra di Italiano affronta quella di Cosmi. Andiamo a vedere le probabili formazioni aggiornate in tempo reale, gli indisponibili per Covid, gli infortunati, gli squalificati e i dubbi dei due allenatori alla vigilia di un match che mette in palio punti pesanti per la classifica e le ambizioni delle due squadre.

Probabili formazioni

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Ferrer, Erlic, Ismaijli, Marchizza; Pobega, Ricci, Maggiore; Verde, Nzola, Gyasi. All. Italiano
Serie A
Spezia-Bologna: probabili formazioni e statistiche
IERI A 22:07
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Dell'Orco, Ramos, Saponara
CROTONE (3-5-2): Cordaz; Djidji, Golemic, Luperto; Molina, Messias, Petriccione, Benali, Reca; Ounas, Simy. All. Cosmi
Squalificati: Pereira
Indisponibili: nessuno

Statistiche Opta

L'ultimo pareggio in campionato tra Spezia e Crotone risale all'aprile 2016 (0-0 in Serie B): da allora tre successi liguri e due calabresi (incluso il 4-1 della gara d'andata).
Lo Spezia ha vinto l'ultimo incontro interno di campionato, contro il Cagliari: non ha ancora trovato due successi di fila in casa in Serie A.
L’ultimo pareggio del Crotone in Serie A è stato lo 0-0 contro l’Udinese a dicembre 2020: da allora per i rossoblu tre successi e 14 sconfitte.
Il Crotone ha subito almeno due reti in tutte le ultime nove trasferte di Serie A: l'ultima squadra ad aver incassato più di un gol per almeno 10 gare esterne di fila nella competizione è stata il Catania nel gennaio 2014.
Il Crotone è l'unica squadra che non ha ancora guadagnato alcun punto da situazioni di svantaggio in questa Serie A, mentre lo Spezia ne conta già 10, meno solamente di Inter (14) e Bologna (12).
Tutti gli ultimi 10 gol dello Spezia in Serie A sono stati segnati nel secondo tempo: l'ultima rete arrivata nella prima frazione risale al 6 febbraio, con la firma di Martin Erlic contro il Sassuolo.
Il Crotone è una delle sole cinque squadre nella storia della Serie A ad aver incassato 74 o più reti dopo 29 partite stagionali e la prima dalla Pro Patria nel 1955/56.
Diego Farias, in gol nel match d'andata contro il Crotone, è a secco di gol da sette presenze di Serie A con la maglia dello Spezia: non registra una striscia più lunga con una singola squadra nella competizione dal dicembre 2019, con il Lecce (otto gare).
L'attaccante del Crotone Simy trova il gol da cinque presenze di fila in Serie A (otto gol nel parziale): nessun giocatore africano è mai riuscito a segnare in sei presenze di fila nella competizione nell'era dei tre punti a vittoria (a cinque anche Keita Baldé nel 2017 e George Weah nel 1996).
Nella gara d'andata di questo campionato è arrivata la prima doppietta in Serie A di Junior Messias: il brasiliano del Crotone ha preso parte a tre reti nelle ultime due gare di campionato, grazie a due gol e un assist.

Fantacalcio: i consigli per la 30a giornata di Serie A

Serie B
Parma, Buffon chiede rispetto per la maglia. SPAL: Rossi non basta
21/11/2021 A 21:55
Serie A
Le pagelle di Atalanta-Spezia 5-2: Pasalic letale, Zapata super
20/11/2021 A 16:24