Lorenzo Insigne si appresta a salutare per l'ultima volta i tifosi napoletani allo stadio Diego Armando Maradona. Quella contro il Genoa di domenica alle ore 15, valida per la penultima giornata di Serie A, sarà infatti l'ultima partita del Napoli in casa nella stagione 2021/2022 e così anche per il numero 24 azzurro, che dal 1° luglio passerà ufficialmente al Toronto, dopo non aver trovato un accordo per il rinnovo.
Dopo dieci stagioni con i Partenopei, è arrivato dunque il momento dei saluti per Insigne, da sempre attaccatissimo alla maglia del Napoli. Il 30enne originario di Frattamaggiore ha incontrato gli Ultras Napoli Curva B 1972, parlando così a pochi giorni dalla festa finale.
Serie A
Koulibaly cuore d'oro: dona kit calci alla squadra di migranti
16 MINUTI FA

Insigne: "Napoli sarà sempre casa mia"

"Voglio ringraziarvi per tutto quello che mi avete dato e vi ribadisco che Napoli resterà per sempre casa mia anche se a fine stagione non ci sarò più. Ogni volta che potrò tornerò nella città che sarà sempre casa mia. Non vi nascondo che piango da tre giorni, passo fuori lo stadio e mi emoziono. È stata casa mia per dieci anni, sono contento di festeggiare con voi domenica e spero andrà tutto bene. Porterò il Napoli sempre nel cuore".

Spalletti: "Insigne? Solo un tecnico senza senno vi rinuncerebbe"

Calciomercato
Le 5 trattative che vi siete persi oggi (24/05)
IERI A 20:43
Serie A
Scontri Spezia-Napoli: arrestati 5 tifosi
IERI A 17:36