Inter-Bologna, match della 4a giornata della Serie A 2021-2022 andato in scena allo stadio Giuseppe Meazza in San Siro, si è concluso col punteggio di 6-1. A segno Lautaro Martinez, Skriniar, Barella, Vecino, Dzeko (doppietta) e Theate. Qui di seguito i voti ai protagonisti della partita per capire l'andamento della gara e per un primo sguardo in ottica fantacalcio.

Classifiche e risultati

Serie A 2021-2022, la classifica aggiornata | Serie A 2021-2022, calendario e risultati | Serie A 2021-2022, la classifica marcatori aggiornata
Serie A
Inter esagerata: Bologna travolto, 6-1 a San Siro
18/09/2021 A 15:34
Champions League, calendario e risultati | Europa League, calendario e risultati

=== Le pagelle dell'Inter

Samir HANDANOVIC 6,5 – Sull’1-0 è decisivo nel salvare su Soriano. Può poco in occasione del gol del Bologna.
Milan SKRINIAR 7,5 – Secondo gol in stagione e altra prestazione da leader: gigante della difesa.
Stefan DE VRIJ 6,5 – Non si vede e questo è positivo per l’Inter: se l’olandese deve solo amministrare (e lo fa bene), significa che la prova di squadra è andata per il meglio. (Dal 67' Andrea RANOCCHIA S.V.)
Alessandro BASTONI 7 – Senza sbavature. Dietro non soffre, quando può manda in porta i compagni con la sua qualità. (Dal 74' Alexander KOLAROV S.V.)
Denzel DUMFRIES 7,5 – Prima grande prova con la nuova maglia. Nel primo tempo l’Inter si appoggia su di lui: assist per Lautaro e timbro nel gol di Barella.

Denzel Dumfries, Inter-Bologna, Serie A 2020-21, Getty Images

Credit Foto Getty Images

Nicolò BARELLA 7 – Tarantolato come sempre, ma non solo: anche tanta qualità e il gol, fortunato.
Marcelo BROZOVIC 7,5 – Registra e interditore, fa tutto lui. La giocata emblematica è la palla recuperata che dà il via all’azione del 3-0. (Dal 74' Roberto GAGLIARDINI S.V.)
Matias VECINO 6,5 – Da lui parte il contropiede di Dumfries per il vantaggio di Lautaro Martinez. L'uruguayano si toglie anche la soddisfazione del gol: può essere una pedina importante.
Federico DIMARCO 6,5 – Bilancia la spinta di Dumfries stando più abbottonato, ma quando può sa rendersi pericoloso dalle parti di Skorupski. Assist per Skriniar da corner.
Joaquin CORREA 5,5 – Poco meno di mezz’ora in ombra, poi la botta al bacino: trauma contusivo. (Dal 29’ Edin DZEKO 8 - Prende il posto di Correa e incanta San Siro. Doppietta da grande attaccante e giocate continue per i compagni).
Lautaro MARTINEZ 7,5 – Apre la partita con il quarto gol consecutivo in campionato: segnale importante. Ma nella sua prova c’è la solita, grande voglia. Oltre a una traversa fatta tremare a inizio ripresa. (Dal 67' Alexis SANCHEZ 6 - Entra con tanta voglia: con l'infortunio di Correa (da valutare), la sua presenza sarà fondamentale)
All. Simone INZAGHI 7,5 – Una non vittoria sarebbe stata preoccupante, l'Inter non ci pensa ed entra in campo affamata. Segnale importantissimo per il tecnico.

Lautaro Martinez esulta per il gol segnato contro il Bologna, Inter-Bologna, Serie A, Getty Images

Credit Foto Getty Images

Le pagelle del Bologna

Lukasz SKORUPSKI 5 – Passa la partita, di fatto, a raccogliere palloni dalla propria porta. Difficile dare al portiere delle colpe eccessive.
Lorenzo DE SILVESTRI 5,5 – Tutto sommato, resta a galla quando gli altri vanno a fondo. Prova anche a fare qualcosa davanti. (Dal 74' Arthur THEATE 6,5 - E' l'unico del Bologna che può sorridere: il gol a San Siro è una gioia incontenibile).
Gary MEDEL 4,5 – Stecca nel suo ex stadio. La coppia con Bonifazi crolla come un castello di sabbia.
Kevin BONIFAZI 4 – Fa acqua da tutte le parti, come tutto il Bologna. Dopo qualche buon intervento in avvio, non ne fa una giusta.
Aaron HICKEY 4,5 – E’ la vittima di Dumfries, che stravince il duello sulla fascia. Davanti si fa vedere quando può, ma la prova è negativa. (Dal 56' Mitchell DIJKS 5 - Entra nel frullatore e può fare poco).
Nicolas DOMINGUEZ 5,5 – Prova a illuminare in qualche modo, ma in un pomeriggio è complicato incidere. (Dal 69' Sydney VAN HOOIJDONK S.V.)
Mattias SVANBERG 5 – Si vede dalle parti di Handanovic con il colpo di testa largo poco prima di uscire. Soffre contro il ritmo nerazzurro. (Dal 56' Musa BARROW 5 - Ci si aspettava sicuramente di più dal suo ingresso in campo)
Andreas SKOV OLSEN 4,5 – Gioca in pochi metri, senza riuscire a incidere a dare la scossa. Troppo, troppo poco.
Roberto SORIANO 5 – Sbaglia un gol a tu per tu con Handanovic sul punteggio di 1-0. Unico lampo di un match opaco.
Nicola SANSONE 5 – Può fare meglio in occasione del gol sbagliato dopo la parata di Handanovic su Soriano. Per il resto si vede poco. (Dal 56' Emmanuel VIGNATO 5 - Non aggiunge nulla alla prestazione del Bologna)
Marko ARNAUTOVIC 4,5 – Di fatto non occupa mai l'area di rigore. Esce spesso per offrire un appoggio ai compagni, ma è inesistente.
All. Sinisa MIHAJLOVIC 5 – Inaccettabile l'atteggiamento difensivo del Bologna, arrivato a San Siro per provare a stupire e uscito umiliato.

Inzaghi: "Dal 2011 Inter eliminata, vogliamo fare la storia"

Calciomercato 2020-2021
Inter, non solo Lautaro: si punta ad altri 4 rinnovi
17/09/2021 A 05:25
Serie A
Milan: Theo Hernandez e Diaz ancora positivi al Covid
7 ORE FA