Roma-Sassuolo, match della terza giornata della Serie A 2021-2022 andato in scena allo stadio Olimpico di Roma, si è concluso col punteggio di 2-1. Gara arbitrata da Simone Sozza. A segno Cristante, Djuricic e, al 91', El Shaarawy. Berardi e Scamacca si sono visti annullare un gol a testa, mentre Abraham e Traore hanno colpito un palo. Qui di seguito i voti ai protagonisti della partita per capire l'andamento della gara e per un primo sguardo in ottica fantacalcio.

Classifiche e risultati

Serie A 2021-2022, la classifica aggiornata | Serie A 2021-2022, calendario e risultati | Serie A 2021-2022, la classifica marcatori aggiornata
Serie A
El Shaarawy al 91'! Roma-Sassuolo 2-1 alla 1000ª di Mourinho
12/09/2021 A 18:25
Champions League, calendario e risultati | Europa League, calendario e risultati

=== Le pagelle della Roma ===

Rui PATRICIO 7 - Assolutamente decisivo nell'evitare addirittura la beffa della sconfitta. I suoi interventi su Berardi e Boga, presentatisi da soli davanti a lui, valgono platino.
Rick KARSDORP 6 - Per un'ora buona se la cava bene con Boga, trovando il tempo per un assist al bacio per Abraham. Ma nella parte finale della gara soffre le pene dell'inferno con l'ivoriano (dall'89' Bryan REYNOLDS s.v.)
Gianluca MANCINI 6 - Se la cava senza particolari errori, anche se patisce le avanzate offensive del Sassuolo.
Roger IBAÑEZ 5,5 - Già nel primo tempo fa venire un brivido con un disimpegno sbagliato. Colpevole anche in occasione del gol del Sassuolo, con un buco che apre la strada a Djuricic.
Matias VIÑA 5,5 - Corre per quattro e non è un caso che perda lucidità al momento del cross. Sfiora il gol, ma balla parecchio davanti alle finte di Berardi.
Jordan VERETOUT 6 - Ci stava abituando bene, tra inserimenti e gol, ma questa sera rimane un po' in ombra in mezzo al campo (dal 74' Eldor SHOMURODOV 6,5 - Piazza lo zampino nell'azione del gol decisivo, servendo il pallone giusto a El Shaarawy)
Bryan CRISTANTE 7 - Dona equilibrio e saggezza tattica al centrocampo della Roma. E sa essere letale pure nell'area avversaria, con tanto di gol dell'1-0.

Cristante esulta per il gol del vantaggio in Roma-Sassuolo - Serie A 2021/2022

Credit Foto Getty Images

Nicolò ZANIOLO 5,5 - L'impegno c'è, la capacità di incidere non esattamente. Da lui ci si aspetta sempre qualcosa di più (dal 74' Carles PEREZ s.v.)
Lorenzo PELLEGRINI 6,5 - Una magata l'invenzione, certamente provata e riprovata in allenamento, che porta alla rete del vantaggio. Davanti alla porta, invece, è meno preciso.
Henrikh MKHITARYAN 5,5 - Luci e ombre. Molte più ombre che luci, a dire la verità. Si accende raramente e non arriva al 90' (dal 70' Stephan EL SHAARAWY 7 - Viene inserito da Mourinho a un quarto d'ora dal termine e incendia il finale. Con una perla a giro che significa 3 punti e primato in classifica)
Tammy ABRAHAM 6 - Ha a disposizione due chance, entrambe non sfruttate, ma compensa con lotta, sacrificio e buone sponde per gli inserimenti dei compagni.
All. José MOURINHO 6,5 - Si lascia andare a una pazza gioia nella serata della panchina numero 1000, ma che brividi. Buoni sprazzi di calcio, qualche tremore in difesa, 3 punti d'oro.

El Shaarawy e Pellegrini festeggiano per il gol in Roma-Sassuolo - Serie A 2021/2022

Credit Foto Imago

=== Le pagelle del Sassuolo ===

Andrea CONSIGLI 6,5 - Non ha colpe sui due gol firmati da Cristante ed El Shaarawy. Anzi, con i suoi interventi evita che la porta neroverde venga violata in altre occasioni.
Jeremy TOLJAN 6 - Rimane piantato nella propria fetta di campo, senza sganciarsi troppo, ma nella parte finale del match soffre maggiormente.
Vlad CHIRICHES 6,5 - Un muro. Tra una respinta e un intervento, una chiusura e una scivolata, tiene in piedi la difesa del Sassuolo come può.
Gian Marco FERRARI 6 - Se la cava tutto sommato bene per quasi tutta la gara, ma cede visibilmente nel finale. Non è perfetto nemmeno nell'azione del gol di El Shaarawy.
ROGERIO 6 - Se la cava piuttosto bene con Zaniolo, in serata piuttosto grigia, e forma una buona catena mancina con Boga.
Maxime LOPEZ 6 - Meno appariscente rispetto al compagno di reparto Frattesi, ma aiuta la squadra e anche lui arriva alla sufficienza.
Davide FRATTESI 6,5 - Ha personalità, e lo si sapeva: lo dimostra pienamente anche nel posticipo dell'Olimpico (dall'84' Kaan AYHAN s.v.)
Domenico BERARDI 7 - Torna dopo aver saltato le prime due giornate ed è l'anima del Sassuolo. Un gol annullato, un assist vincente, tante giocate preziose. Gran serata (dal 77' Gregoire DEFREL s.v.)
Filip DJURICIC 6,5 - Per buona parte della gara incide poco e sbaglia molto, anche in zone pericolose del campo. Poi si sveglia, segna e manda in porta Boga (dall'84' Junior TRAORE 6,5 - Entra e ha tutta l'intenzione di partecipare alla festa, ma trova un clamoroso palo sulla propria strada)

Djuricic a segno in Roma-Sassuolo - Serie A 2021/2022

Credit Foto Imago

Jeremie BOGA 6,5 - Parte piano, come un diesel, giochicchiando per un tempo senza affondare il colpo. Nella ripresa invece è un diavolo. E solo Rui Patricio gli nega il gol (dall'89' Georgios KYRIAKOPOULOS s.v.)
Giacomo RASPADORI 6,5 - Gioca un buon primo tempo, tenendo in allerta la difesa della Roma e servendo Berardi nell'azione del gol annullato. Ma esce all'intervallo (dal 46' Gianluca SCAMACCA 7 - Che secondo tempo! Apre l'azione del pareggio, calcia, trova il 2-2 in extremis ma se lo vede annullare. Avrebbe meritato maggior fortuna contro il club che lo ha cresciuto)
All. Alessio DIONISI 6,5 - Torna a casa senza punti, ma con tante indicazioni positive. Nonostante l'addio di De Zerbi, il Sassuolo non ha perso la propria anima.

Mourinho esalta Pellegrini: "Se ne avessi 3 come lui..."

Serie A
Spezia-Sassuolo 2-2, pagelle: scossa Raspadori, ma dietro...
15 ORE FA
Serie A
Raspadori show dalla panchina: il Sassuolo riprende lo Spezia, 2-2
18 ORE FA