La nuova stagione è appena cominciata, il calciomercato si è concluso da poche settimane, è quindi il tempo di togliersi una curiosità: chi è oggi il calciatore più pagato in Serie A? Per rispondere, è possibile comporre una classifica con gli stipendi di tutti i giocatori del nostro campionato. Lo ha fatto Calcio e Finanza, che ha stilato due graduatorie, una per lo stipendio netto e una per lo stipendio lordo. Le differenze sono legate agli effetti del Decreto Crescita. Una caratteristica comune delle due top10 è che sono entrambe presidiate dagiocatori di due sole squadre: Juventus e Inter. Assenti illustri i tesserati di Milan, Roma, Napoli e Lazio.

TOP 10 - STIPENDI NETTI

Calcio
Inter-Skriniar, fase calda per il rinnovo: richieste alte, si tratta
12/09/2022 ALLE 16:25
Il ranking più importante è quello dello stipendio netto perché mostra chi effettivamente percepisce più soldi. Dunque, partiamo da questo. In testa troviamo Romelu Lukaku che all’Inter guadagna 8,5 milioni di euro netti a stagione. Subito dietro di lui c’è Paul Pogba, che è fermo ai box ancora per qualche mese per la lesione al menisco. Il francese ha firmato con la Juventus per 8 milioni di euro. A 7 milioni ci sono tre giocatori bianconeri, che completano il podio: Paredes, Rabiot e Vlahovic.
POSIZIONECALCIATORENETTOLORDO
1Lukaku*8.500.000 11.135.000
2Pogba*8.000.00010.480.000
3Rabiot*7.000.000 9.170.000
3Vlahovic7.000.00012.950.000
3Paredes7.000.0009.170.000
6Brozovic6.500.000 12.025.000
6Bonucci6.500.000 12.025.000
6Szczesny6.500.000 12.025.000
9Alex Sandro6.000.000 11.100.000
9Lautaro6.000.000 11.100.000
9Di Maria*6.000.000 7.860.000
Dati in milioni di euro; *sgravi previsti dal Decreto Crescita

TOP 10 - STIPENDI LORDI

Nella graduatoria per lo stipendio dello lordo incidono gli sgravi fiscali previsti dal Decreto Crescita. Così, in prima posizione c’è Dusan Vlahovic, che costa alla Juventus poco meno di 13 milioni di euro a stagione. Sul podio con poco più di 12 milioni: Wojciech Szczesny, Leonardo Bonucci e Marcelo Brozovic. Romelu Lukaku scivola allora in quinta posizione. Rispetto alla graduatoria precedente, scompaiono i nomi di Leandro Paredes, Adrien Rabiot e Angel Di Maria, che lasciano spazio a Hakan Calhanoglu, Edin Dzeko, Federico Chiesa, Juan Cuadrado e Gleison Bremer.
POSIZIONECALCIATORELORDONETTO
1Vlahovic12.950.0007.000.000
2Szczesny12.025.000 6.500.000
2Bonucci12.025.000 6.500.000
2Brozovic12.025.000 6.500.000
5Lukaku*11.135.0008.500.000
6Alex Sandro11.100.000 6.000.000
6Lautaro11.100.000 6.000.000
8Pogba*10.480.000 8.000.000
9Calhanoglu9.250.000 5.000.000
9Dzeko9.250.000 5.000.000
9Chiesa9.250.000 5.000.000
9Cuadrado9.250.000 5.000.000
9Bremer9.250.000 5.000.000
Dati in milioni di euro; *sgravi previsti dal Decreto Crescita

Allegri: "Vlahovic? Se toccasse un pallone e facesse gol sarei contento"

Serie A
Ufficiale, Tonali rinnova con il Milan: ingaggio raddoppiato
09/09/2022 ALLE 15:45
Mondiali
Lukaku, 3 chance fallite davanti alla porta: la sua partita ai raggi X
5 ORE FA