I risultati della 4a giornata

ven. Cagliari-Modena 1-0 [28' Rog (C)]
sab. Ascoli-Cittadella 0-0
Serie B
Al Cagliari basta Rog: 1-0 al Modena nell'anticipo di B
03/09/2022 ALLE 07:34
sab. Bari-SPAL 2-2 [4' Cheddira (B), 45'+2 Antenucci (B), 63' La Mantia (S), 69' Rabbi (S)]
sab. Brescia-Perugia 2-1 [5' Galazzi (B), 13' Ayé (B), 35' Luperini (P)]
sab. Frosinone-Como 2-0 [22' Kone (F), 71' Mulattieri (F)]
sab. Reggina-Palermo 3-0 [7' Fabbian (R), 58' Ménez (R), 73' Liotti (R)]
sab. Ternana-Cosenza 1-1 [17' Favilli (T), 52' Brignola (c)]
sab. Venezia-Benevento 0-2 [52' La Gumina (B), 77' Koutsoupias (B)]
sab. Genoa-Parma 3-3 [16' Frendrup (G), 21' Inglese (P), 37' Mihaila (P), 42' Hefti (G), 51' rig. Coda (G), 89' Estévez (P)]
dom. Südtirol-Pisa 2-1 [23' Ionita (P), 35' rig. e 63' rig. Rover (S)]

Classifiche e calendario

Serie B 2022-2023, la classifica aggiornata | Serie B 2022-2023, calendario e risultati | Serie B 2022-2023, la classifica marcatori aggiornata

Match of the day: Genoa-Parma 3-3

Gol e spettacolo a Marassi nel big-match della 4a giornata di B. La volée di Frendrup porta in vantaggio la squadra di Blessin, che però - prima del termine del primo tempo - subisce la rimonta dei ducali, in rete al 21' con Inglese, che devia sotto il sette quasi in maniera fortuita una spettacolare rovesciata di Mihaila. Quest'ultimo, con un destro al fulmicotone al 37' porta il punteggio sull'1-2. Controsorpasso Genoa, quindi: al 42' Hefti, che scaraventa in rete un pallone su cui Chichizola si era avventato in respinta alta in maniera non proprio ortodossa. A inizio, ripresa, punteggio sul 3-2 grazie al rigore trasformato dal grande ex Massimo Coda ma, quando tutto sembrava presagire la vittoria del Grifone, all'89' Estévez trova l'angolo giusto sugli sviluppi di un calcio d'angolo emiliano. Finisce 3-3.

Genoa-Parma, Serie B 2022-2023: il portiere del Parma Leandro Chichizola esce coi pugni sull'attaccante del Genoa Massimo Coda. Foto di Amedeo Bizzarri per Getty Images

Credit Foto Getty Images

Top: Reggina

Amaranto stratosferici col Palermo, che subisce tre reti in una partita per la seconda volta consecutiva. Il giovane centrocampista scuola Inter Fabbian ci prende gusto e segna nuovamente, di testa al 7' su assist di Cionek. Autentico capolavoro di Ménez al 58', con l'ex Milan ce, dopo aver ricevuto l'appoggio di Rivas, in fila il pallone sotto l'incrocio dei pali. Reggina che trova il tris nonostante l'espulsione Cionek: al 73', su assist rasoterra di Cicerelli dalla destra, arriva la zampata di Pigliacelli, che fa capitolare ancora una volta Pigliacelli. Finisce 3-0. Reggina in testa in compagnia di Frosinone e Brescia.

Flop: Como

Conferenze di Cesc Fabregas (di nuovo assente dopo l'esordio contro Il Brescia) e Thierry Henry. Campagna acquisti faraonica per la cadetteria ma, intanto, dopo quattro giornate, il ricchissimo Como non ha ancora mai vinto. Secco ko per 2-0 col Forsinone di Fabio Grosso, in rete al 22' sulla staffilata da fuori di Kone. Nella ripresa, al 71', Mulattieri si pone da terminale vincente dopo un'ottima combinazione Oyono-Ciervo. Lariani tutto fumo e niente arrosto?

Il consiglio per gli acquisti: Nicolas Galazzi (Brescia)

Gol e assist per l'attaccante esterno classe 2000 del Brescia, che porta in vantaggio le Rondinelle contro il Perugia già al 5' con un'azione insistita e un sinistro imparabile su suggerimento di Bisoli. L'ex di Venezia, Piacenza e Triestina, prodotto del settore giovanile dell'Inter, trova il passaggio giusto - lanciato lungo da Mangraviti sulla sinistra - anche per la scivolata vincente di Ayé al 13. Gli umbri provano a riaprirla al 35' con Luperini in mischia sugli sviluppi di un calcio d'angolo ma, nel secondo tempo, il risultato non cambierà più: Brescia-Peugia 2-1.

Brescia-Perugia, Serie B 2022-2023: Nicolas Galazzi con la maglia del Brescia (Getty Images)

Credit Foto Getty Images

Il momento social

Fabregas: "Convinto dal progetto Como: il mio futuro è qui"

Serie B
Ascoli, Gondo super hat trick. Como: non basta l'esodio di Fabregas
29/08/2022 ALLE 21:28
Serie B
Frosinone da solo in vetta in B. Dionigi e Javorcic rischiano
30/10/2022 ALLE 20:00