Fiorentina-Twente, match valido per i preliminari d'andata di Conference League, è terminato sul punteggio di 2-1, frutto delle reti di Nico Gonzalez e Arthur Cabral per i viola e di Cerny per gli olandesi. Gara arbitrata dal polacco Daniel Stefanski. Il ritorno è in programma giovedì 25 agosto a Enschede, in olanda.
Qui di seguito i voti ai protagonisti della partita per capire l'andamento della gara.

Le pagelle della Fiorentina

UEFA Europa Conference League
La Fiorentina vince al ritorno in Europa: 2-1 al Twente
18/08/2022 ALLE 18:45
Pietro TERRACCIANO 6 - Per più di un'ora è uno spettatore non pagante, se si eccettua un paio di uscite fuori area. Nulla può sul sinistro a tu per tu di Cerny.
Lorenzo VENUTI 6 - Gara onesta. Non brilla, ma al contempo offre il proprio apporto difensivo (dall'86' DODÔ s.v.)
Nikola MILENKOVIC 5,5 - Sicuro per un tempo, a parte un'ammonizione rimediata poco prima dell'intervallo. Lascia però una prateria che consente al Twente di andare a segno.
Matija NASTASIC 5,5 - Titubante in un paio di occasioni: in una di queste viene protetto da Terracciano. Non dà la sicurezza che Italiano si aspetterebbe da lui.
Cristiano BIRAGHI 6,5 - Ara la fascia sinistra fino a quando ha fiato in corpo, mettendo sulla testa di Gonzalez la palla del vantaggio. Tiene però in gioco Cerny nell'azione del gol olandese.
Alfred DUNCAN 6,5 - Gran primo tempo, tra recuperi, inserimenti e una buona partecipazione alla fase offensiva. Cala un po' nella ripresa, fino al cambio (dal 61' Rolando MANDRAGORA 5,5 - Ha qualche difficoltà a imporsi. Non modifica l'andazzo della gara)
Sofyan AMRABAT 6,5 - Bella prestazione, sia in fase di filtro che di costruzione. Intenso, aggressivo, sempre in partita. Dove c'è bisogno di lui, lui c'è.
Youssef MALEH 5,5 - Il meno brillante dei tre centrocampisti. Anche lui, come il resto della squadra, cala parecchio alla distanza.
Nicolas GONZALEZ 7 - Pronti-via ed è lui a firmare il gol che bagna il ritorno in Europa della Fiorentina. Anche lui, almeno per buona parte del match, crea scompiglio (dall'86' Christian KOUAMÉ s.v.)
Arthur CABRAL 6,5 - Sfrutta bene la chance concessagli da Italiano, facendosi trovare pronto e andando a realizzare il gol del momentaneo raddoppio (dal 70' Luka JOVIC s.v.)
Riccardo SOTTIL 7,5 - Semplicemente inarrestabile. In coppia con Biraghi devasta la fascia destra del Twente, creando pericoli su pericoli. Partecipa al gol dell'1-0 e offre a Cabral il pacco regalo del raddoppio (dal 61' Jonathan IKONÉ 5 - No, non entra bene in partita. Molle, quasi pigro, mai produttivo)
All. Vincenzo ITALIANO 6,5 - Per un tempo buono si vede una Fiorentina di alto livello. Poi subentra una comprensibile stanchezza. Ma le premesse sono più che positive.

Nico Gonzalez esulta per il gol in Fiorentina-Twente - Conference League 2022/2023

Credit Foto Getty Images

Le pagelle del Twente

Unnerstall 6; Brenet 4,5, Propper 5, Pleguezuelo 5 (46' Hilgers 6), Smal 6; Sadilek 5,5, Zerrouki 5,5 (89' Steijn); Rots 5 (46' Cerny 6,5), Vlap 5, Misidjan 5 (77' Tzolis s.v.); van Wolfswinkel 5. All. Jans 5,5

Milenkovic rinnova fino al 2027: "Credo nel progetto Fiorentina"

Serie A
Milan-Fiorentina 2-1, pagelle: Amrabat fulcro viola, Tomori totem
13/11/2022 ALLE 20:06
Serie A
Milan-Fiorentina, moviola: è fallo di Rebic su Terracciano sul gol?
13/11/2022 ALLE 18:19