Zelande, Amiens, Valence, Parigi: Andre Greipel completa il poker sugli Champs-Élysées, come Marcel Kittel l'anno scorso, e vince la decima tappa in carriera al Tour de France. É lo sprinter tedesco della Lotto-Soudal l'uomo più veloce di questa Grande Boucle, assente solo nella volata di Fougères vinta da Mark Cavendish. E a Parigi, l'ultimo atto di forza: Sagan è in ottima posizione, uscendo terzo dall'ultima curva dietro a Guarnieri e a ruota di Alexander Kristoff, ma il norvegese parte troppo presto e la rimonta di Greipel, a ruota di Cavendish, è ancora inesorabile. Secondo il francese Bryan Coquard, terzo Kristoff: cala il sipario sulle strade del centoduesimo Tour de France.
Per ragioni di sicurezza dopo tanta pioggia e l'incidente di stamattina, quando un'auto ha sfondato le barriere dell'arrivo della ventunesima tappa, la corsa è stata neutralizzata dopo il primo degli 11 giri previsti nell'anello cittadino. E allora, Nous allons à Paris! Christopher Froome bissa in maglia gialla il Tour del centenario, Peter Sagan sfila sul palco dell'Arco del trionfo per il quarto anno consecutivo in maglia verde, come Sean Kelly, a meno due da Zabel.
Tour de France
La grandeur di Chris Froome, re del Tour contro ogni sospetto
26/07/2015 ALLE 07:12

Tour de France: Nairo Quintana, Romain Bardet, Chris Froome, Peter Sagan

Credit Foto AFP

Nairo Quintana, come 2 anni fa, è ancora secondo in maglia bianca. Alejandro Valverde incide il suo anno nel numero 3: terza vittoria alla Freccia Vallone, terza Liegi-Bastogne-Liegi, terzo al Tour de France all'ottava partecipazione. Infine, le intense parole di Chris Froome sul podio finale: "Al pubblico dico che capisco tutti i vostri comportamenti, positivi e negativi, però io ho la certezza di non aver mai disonorato questa corsa e sono felice di entrare a far parte della storia del Tour". Hakuna Matata, keniota bianco, e tutti i nostri sinceri complimenti.
LEGGI: La grandeur di Chris Froome, re del Tour de France contro la cultura del sospetto
Tour de France
Fausto Coppi e quel Tour de France indimenticabile: merito anche di Bartali
17/07/2015 ALLE 10:35
Tour de France
Le pagelle del Tour de France 2015: Froome e Greipel i migliori
27/07/2015 ALLE 19:15