Il campione del Mondo della disciplina ha letteralmente dominato la prova, la quale era lunga tredici chilometri, stampando un tempo di 13’56”. Secondo posto a 14″ dall’azzurro per l’elvetico Stefan Bissegger (EF Education First), mentre in terza posizione troviamo il danese Mikkel Bjerg (UAE Team Emirates), il quale ha perso 21″ dall’alfiere del Team Ineos.

UAE TOUR 2021: Filippo Ganna vince la Crono

Credit Foto Getty Images

UAE Tour
Vingegaard esulta, Pogacar leader: gli highlights della 5^ tappa
UN' ORA FA

Per quanto concerne la classifica generale, complice il ritiro di Mathieu van der Poel e dalla sua Alpecin-Fenix, costretti a dare forfait per via della positività al Covid di un membro dello staff del sodalizio belga, Tadej Pogacar (UAE Team Emirates) è il nuovo leader. Il fuoriclasse sloveno è giunto quarto di giornata, a 24″ da Ganna, e ha preceduto di 6″ il portoghese Joao Almeida (Deceuninck-Quick Step), suo principale rivale per il successo finale.

Domani sarà un’altra giornata dedicata agli uomini di classifica con il primo arrivo in quota della gara, il quale è posto in vetta all’ascesa di Jebel Hafeet. L’anno scorso quest’erta venne affrontata due volte, nella prima occasione vinse nettamente Adam Yates, il quale sarà chiamato a ripetersi dato che oggi ha perso diversi secondi da Pogacar, mentre nella seconda il sopraccitato sloveno batté Lutsenko e lo stesso Yates allo sprint.

Brutta caduta per Tiberi, tradito da sabbia e vento

UAE Tour
Vincenzo Nibali parte secco, "e non è uno scherzo"!
4 ORE FA
UAE Tour
Vingegaard s'impone in salita, Pogacar secondo
4 ORE FA