E’ decisamente critico e amareggiato Charles Leclerc dopo le qualifiche del GP del Messico, quintultimo round del Mondiale 2021 di F1. Sul circuito messicano, il pilota della Ferrari non è andato oltre l’ottavo posto, non riuscendo a estrarre il meglio dalla sua monoposto. Un time-attack che a sorpresa ha sorriso alle Mercedes, con il finlandese Valtteri Bottas in pole-position e il britannico Lewis Hamilton secondo, a precedere il favorito della vigilia su Red Bull Max Verstappen. L’ora di prove, però, ha dato un esito diverso e le Rosse hanno sofferto, come testimoniato anche dal sesto tempo dello spagnolo Carlos Sainz.

Le parole di Leclerc

Non sono soddisfatto della mia prestazione. Avevamo un altro potenziale, ma ho commesso troppi errori nella Q3. Sono cose che non ci possiamo permettere e io avrei dovuto fare di più. Abbiamo lavorato per migliorare la macchina e credo che nel corso delle qualifiche il feeling fosse decisamente buono. Sfortunatamente nell’ultima parte del time-attack non ho messo insieme dei giri puliti e ora ci troviamo indietro".
GP Abu Dhabi
Leclerc e le voci su Binotto: "Rumors a cui non do peso"
18/11/2022 ALLE 08:56

Le parole di Sainz

Sinceramente per il feeling che avevo con la vettura. e per la situazione che si era creata tra Q1 e Q2, posso ritenermi soddisfatto del mio risultato. Certo, un sesto posto non è scintillante, ma nemmeno da buttare. Domani tutto sommato avrò una buona posizione di partenza e, al via, cercherò di sfruttare la scia. Tuttavia, dopo quanto fatto nella terza sessione di prove libere mi aspettavo un miglioramento ulteriore al momento giusto ma, come si è visto, mi è successo di tutto”.

Ferrari SF21, il video della nuova rossa di Leclerc e Sainz

GP Abu Dhabi
GP di Abu Dhabi 2022: orari Diretta tv e Live-Streaming
15/11/2022 ALLE 00:05
GP Brasile
Leclerc: "Che delusione! Attendevamo la pioggia ma..."
11/11/2022 ALLE 23:02