10/10/21 - 14:00
Risultato finale
Gran Premio di Turchia
LIVE
Istanbul Otodrom • Gara
avant-match

Gara

Gran Premio di Turchia – Segui LIVE su Eurosport la corsa di Formula 1, che è in programma il 14:00 alle 10 ottobre 2021. La nostra diretta ti offre aggiornamenti minuto per minuto e dettagli sui momenti più importanti.
Consulta anche tutta l'attualità di Formula 1: competizioni, calendari, risultati.

    
30
Highlights 
 
 Rimuovi
15:38 

L'ordine d'arrivo:

  • Bottas (Mercedes)
  • Verstappen (Red Bull)
  • Perez (Red Bull)
  • Leclerc (Ferrari)
  • Hamilton (Mercedes)
  • Gasly (Alpha Tauri)
  • Norris (McLaren)
  • Sainz (Ferrari)
  • Stroll (Aston Martin)
  • Ocon (Alpine)
58/58

Bottas vince davanti a Verstappen e Perez, Quarta piazza per la Ferrari di Leclerc,

58/58 

Ultimo giro iniziato.

56/58 

Bottas si prende il giro veloce e si prepara a vincere il Gp davanti a Vertappen e Perez. Charles Leclerc è 4°, Hamilton è impegnato a difendere la 5^ posizione da Gasly.

55/58 

Ora è Hamilton a soffrire sulle gomme, Leclerc ha preso margine ed ora Gasly insidia la Mercedes.

54/58 

Meno di 5 giri al termine, ora Leclerc sembra trovare un po' più di ritmo per difendersi da Hamilton.

53/58 

Leclerc è in difficoltà anche con le intermedie nuove, e ora anche Hamilton gli arriva negli scarichi. Molto veloce al contrario l'altra Ferrari di Sainz, che si è fermato molto prima.

52/58

Perez attacca e supera Leclerc in staccata e si prende il 3° posto.

51/58 

Si ferma anche Lewis Hamilton per il pit stop, Leclerc è 3° con Perez che gli mette pressione.

49/58 

Ora Leclerc è a 11" da Hamilton, l'unico pilota ancora in pista con le gomme della partenza. Giro veloce di Carlos Sainz che è 8°

47/58

Leclerc si arrende e rientra a montare intermedie nuove. Il monegasco rientra 4° dietro Hamilton e davanti a Perez.

47/58

Bottas attacca e supera Leclerc alla staccata di curva 1.

46/58 

Bottas all'attacco di Leclerc, mentre Verstappen ha qualche difficoltà ed è staccato di 6", con Hamilton che gli si avvicina.

46/58 

L'ideale per Leclerc e Hamlton sarebbe la possibilità di montare gomme slick per il finale, scelta. Una decina di giri fa per Vettel è risultato impossibile, ma un po' di traiettoria inizia ad essere asciutta.

45/58 

Leclerc ora è in difficoltà, Bottas gli è arrivato negli scarichi.

42/58 

Con le gomme montate al via Leclerc gira sugli stessi tempi di Bottas e Verstappen che lo seguono a 5 secondi. Hamilton viene richiamato ai box ma sceglie di restare in pista.

40/58 

Leclerc è rimasto fuori con le gomme della partenza ed è ora in testa. Stessa scelta per Lewis Hamilton, 4° alle spalle di Bottas e Verstappen che si sono fermati. Attenzione perché in queste condizioni il pit stop non è obbligatorio da regolamento.

39/58

Sebasfian Vettel, che aveva provato l'azzardo della gomma slick, torna a i box dopo un giro da incubo e rimonta le intermedie.

38/58

Cambio gomme anche per Bottas e Perez, resta fuori Leclerc.

38/58

Pit stop anche per Sainz, che perde diversi secondi per il traffico in pit lane.

37/58

Verstappen rompe gli indugi e va a montare un set nuovo di gomme intermedie.

35/58 

Attacco deciso di Hamilton su Perez che resiste fianco a fianco per tre curve e poi si tiene la posizione alla staccata successiva. Gran duello e notevole difesa del messicano.

32/58 

Hamilton è all'attacco della 4^ posizione di Perez. Si è fermato Alonso per motare nuovamente gomme intermedie, nessun altro ha ancora deciso cosa fare.

30/58 

Bottas, Verstappen e Leclerc si mantengono a circa due secondi e mezzo l'uno dall'altro. Perez, è a 10" dalla Ferrari con Hamilton che gli si avvicina pericolosamente. Le gomme sono ormai delle slick, ma montare gomme da asciutto con queste temperature abbasserebbe il grip, e le intermedie nuove di Ricciardo dimostrano che nemmeno quella è la scelta giusta. Tutti attendono di capire quando e come fare il pit stop.

25/58 

Giro veloce di Leclerc, che si riporta sotto a Verstappen. Daniel Ricciardo su McLaren è stato il primo a provare il cambio gomme montando un nuovo set di intermedie, ma al momento non è veloce.

21/58 

Bottas ha poco più di 2 secondi e mezzo su Verstappen e circa 5 su Leclerc, che tiene il passo. Perez è a 7" dal ferrarista, Hamilton lo segue a 4 secondi e mezzo. Fase delicata con le gomme che iniziano a mostrare il limite e la pista che non permette ancora il passaggio alle slick.

18/58

Carlos Sainz prosegue la prepotente rimonta passando Tsunoda in staccata dopo il rettilineo più lungo. Ottime notizie per il nuovo motore Ferrari.

14/58

Attacco e sorpasso di Sainz su Vettel, con un leggero contatto tra la Ferrari e l'Aston Martin. Lewis Hamilton supera Gasly e ora mette nel mirino il 4° posto di Sergio Perez.

12/58 

Davanti Bottas conduce con 2 secondi e mezzo su Verstappen e poco più di 6 su Leclerc, che tiene a debita distanza Perez. Non piove ma c'è parecchia umidità, la pista per ora non accenna ad asciugarsi.

11/58 

Hamilton attacca e supera Norris e sale al 6° posto.

10/58

I commissari assegnano 5 secondi di penalizzazione a Gasly (Alpha Tauri) per il contatto con Alonso al primo giro. Stessa penalità per lo spagnolo dell'Alpine, che in maniera simile aveva poi toccato Mick Schumacher.

9/58

Hamilton passa con facilità Stroll ed è 7°. Sainz scavalca Ocon ed è 11°

8/58

Hamilton si inventa il sorpasso su Tsunoda con una grande manovra all'esterno di curva 3. Al contempo Sainz supera Raikkonen ed è 12°

7/58 

Buon passo anche per l'altra Ferrari di Sainz, che supera sul dritto prima Russell e poi Raikkonen. Hamilton sta invece perdendo tempo alle spalle di Tsunoda, che ha una velocità di punta che gli permette fin qui di tenersi alle spalle il campione del mondo.

4/58 

Hamilton è all'attacco di Tsunoda, per il ora il giapponese, da buon alleato Red Bull, resiste. Verstappen tiene sotto pressione Bottas, Leclerc è terzo a 3" dal duo di testa.

1/58 

Bottas chiude il primo giro in testa davanti a Verstappen, Leclerc, Perez e Gasly. Hamilton ha scavalcato Alonso e Vettel ed è 9°, mentre lo spagnolo è arretrato al 16° posto.

14:03

Partiti! Start pulito tranne per Alonso, che si gira in curva 1 per un leggero contatto con Gasly e riparte attardato.

14:00 

Va concludendosi il giro di formazione, con tutte le 20 macchine che si schierano in griglia per il semaforo verde del Gp di Turchia. Massima attenzione alla prima staccata, con pista bagnata 'lunghi' e contatti sono quasi inevitabili.

13:48 

Si parte con gomme intermedie, e le variabili diventano parecchie. Il primo pit stop potrebbe costringere a montare un altro set di gomme da bagnato, poi tutto è possibile. Il venerdì e il sabato hanno visto Mercedes e Ferrari imolto in pallo sull'asciutto, che però non si vedrà quantomeno per la prima parte di gara. Semaforo verde alle ore 14:00.

13:45 

Buona domenica e ben trovati su Eurosport per la diretta del Gp di Turchia, sedicesima prova del Mondiale 2021 di Formula 1, sullo spettacolare tracciato dei Istanbul park. Giornata umida e pista bagnata dalla pioggia del mattino, una disdetta per la Ferrari che è apparsa velocissima con temperature più elevate ed ha scommesso su un assetto da asciutto per Charles Leclerc, che parte 3° dietro Bottas e Verstappen. Lewis Hamilton, autore della pole position, parte 11° per la penalità in griglia dopo la sostituzione della parte endotermica della sua power unit. Carlos Sainz sull'altra Ferrari e Daniel Ricciardo su McLaren hanno invece cambiato l'intera unità, compresa di parti elettriche, e scatteranno dal fondo.