L'International swimming league perde una delle sue protagoniste. Nella manifestazione in corso a Napoli, non scenderà più in vasca l'australiana Madison Wilson: la bi-medagliata olimpica a Tokyo 2020 è risultata positiva al Covid-19 ed è stata portata in un ospedale cittadino per accertamenti, prima di essere giudicata fuori pericolo e mandata isolamento nella sua camera d'albergo. Si tratta del secondo caso riscontrato alla manifestazione mentre i tamponi effettuati su atleti e addetti ai lavori sono stati più di 2700. La positività è stata riscontrata due giorni fa ma la notizia è stata fatta trapelare appena in queste ore.

Pellegrini: "Doping e non solo, per cosa mi batterò al CIO"

Dispiacere e timore nelle parole di Wilson, che ha commentato l'accaduto con un post su Instagram. "Sono estremamente delusa e dispiaciuta di non correre al fianco dei miei compagni di squadra nella gara 8 qui all'Isl. Anche se sono stata vaccinata due volte e ho preso le giuste precauzioni stabilite dall'Isl, sono riuscita a contagiarmi. Mi sento estremamente sfortunata ma credo che questo sia un enorme campanello d'allarme, il Covid è una cosa seria e quando arriva colpisce molto duramente. Sarei stupida a non dire che avevo paura. Sono così fortunata per tutta la mia famiglia, i miei amici e le persone di supporto. Mi sto prendendo un po' di tempo per riposarmi e sono sicura che sarò pronta a riprendermi in men che non si dica".
Nuoto
Quadarella: "Dopo i 1500 ero disperata, ma ho reagito"
07/10/2021 A 13:57

FEDERICA PELLEGRINI: DA ATENE 2004 A TOKYO 2020, GRAZIE DIVINA!

Tokyo 2020
Paltrinieri: "A Tokyo è stata dura, ma ne sono uscito bene"
06/10/2021 A 12:56
Nuoto
Nuoto pinnato, Italia sul tetto del mondo! Sette medaglie in Colombia
28/09/2021 A 14:06