Ancora un successo, ancora un 3-0 per la Imoco Carraro Conegliano, che conquista la quarta vittoria consecutiva in Champions, la numero 25 in stagione, battendo 3-0 il Calcit Kamnik, formazione che guida il campionato sloveno, nella prima sfida del round robin numero 2 a Nantes. Santarelli lascia a riposo tutte le titolari tranne l’alzatrice Wolosz e schiera Gicquel opposta, Caravello libero (con Sylla che torna in campo da secondo libero), Omoruyi e Adams in banda e al centro Butigan e Raphaela Folie che ritrova l’aria di Champions e scalda i motori in vista della seconda parte di stagione.
La squadra veneta soffre solo in avvio di gara quando le slovene, con Zatkovic e Charuk, riescono anche a prendere un piccolo vantaggio (9-7). Nella seconda parte del set le venete sbagliano meno, operano il sorpasso e vincono senza troppi problemi con il punteggio di 25-21. La partita vera finisce qui perché nei due set successivi c’è solo una squadra in campo, la Imoco Carraro, che parte fortissimo (8-1 e 8-2), non molla la presa e vince con un doppio 25-11, con l’ingresso di Gennari in regia nel terzo set.
Champions League
Impresa Busto Arsizio! 3-1 all’Eczacibasi, sogno semifinale vivo
25/02/2021 A 19:31
Poca fatica per la squadra di Santarelli, che ha avuto in McKenzie Adams la top scorer con 16 punti. Bene anche Gicquel con 10 ed Omoruyi con 9. La top scorer delle slovene è Zatkovic con 6. Nell’altro incontro del round robin le turche del Fenerbahce hanno sconfitto 3-0 le padrone di casa del Nantes.
Champions League
Esordio vincente di Conegliano in Champions
08/12/2020 A 18:45
Tokyo 2020
-77 A Tokyo 2020: i 5 momenti indimenticabili della Pallavolo
4 ORE FA