Risultato finale
0
22
-
33
0
15:15
12/03/22
Stadio Olimpico
3*Tries
2Trasformazioni
1Rigori
0*Drops
*Tries
Trasformazioni
Rigori
*Drops
*Tries5
Trasformazioni4
Rigori0
*Drops0
Sei Nazioni • 4. Giornata
  • Secondo tempo
  • Italia
  • Scozia
  • Capuozzo
    82'
  • SkinnerHodgson
    75'
  • RussellHodgson
    75'
  • PriceHastings
    75'
  • JohnsonTuipulotu
    75'
  • PettinelliTuipulotu
    72'
  • Garbisi
    67'
  • PadovaniZanon
    67'
  • Capuozzo
    65'
  • FagersonBradbury
    62'
  • Russell
    61'
  • Hogg
    60'
  • FagersonMcInally
    59'
  • TurnerNel
    59'
  • SchoemanDell
    59'
  • CannoneDell
    53'
  • CeccarelliPasquali
    51'
  • BraleyFusco
    51'
  • FischettiNemer
    51'
  • NicoteraNemer
    51'
  • Russell
    49'
  • Graham
    47'
  • BrunoCapuozzo
    45'
  • ZanonCapuozzo
    40'
  • Primo tempo
  • Italia
  • Scozia
  • Russell
    37'
  • Harris
    36'
  • BrexZanon
    34'
  • Garbisi
    30'
  • Braley
    29'
  • Russell
    23'
  • SteynLamaro
    22'
  • Harris
    21'
  • Johnson
    17'
  • LamaroSteyn
    15'
  • Garbisi
    4'
avant-match

Italia - Scozia

Sei Nazioni – Segui LIVE su Eurosport l'incontro di Rugby tra Italia e Scozia. La partita è in programma il 12 marzo 2022 alle 15:15. La nostra diretta ti offre aggiornamenti minuto per minuto e dettagli sui momenti più importanti.


Fai il tuo pronostico: chi vincerà tra Italia e Scozia? In attesa dell'incontro puoi leggere gli articoli di avvicinamento relativi a queste due squadre di Rugby.
Visita i profili dettagliati di Italia e Scozia. Leggi gli ultimi aggiornamenti di Rugby: calendari, risultati, classifiche.

    
30
Davide Bighiani
Highlights 
 
 Rimuovi
- 

L'Italia incassa la quarta sconfitta in quattro partite nel match dell'Olimpico contro la Scozia: finisce 33-22 per gli ospiti, che segnano cinque mete. Tre quelle degli azzurri (firmate da Braley e due dall'esordiente Capuozzo) che rimandano l'appuntamento con un'impresa - quella della vittoria - attesa ormai da 7 anni. Va alla Scozia la prima "Massimo Cuttitta Cup".

FINE 

FINITA! L'Italrugby spreca un'altra occasione: la Scozia passa all'Olimpico per 33-22!

83
Italia

META ITALIA! ANCORA CAPUOZZZO!!! Seconda meta all'esordio per il giovane azzurro, bella azione per l'Italia nel finale.

79 

Palla sprecata dalla Scozia, poteva essere mete quasi certa

76 

Girandola di cambi per la Scozia per la gestione del finale.

74 

Attacco azzurro prepotente, ma Marin finisce fuori dal campo

71 

L'Italia ci prova fino all'ultimo: Garbisi va in rimessa laterale.

66
Italia

META ITALIA! 17-33! CAPUOOOOZZZO! Maul azzurra che avanza, poi si può impostare l'attacco: gli azzurri spostano bene la palla che arriva fino ad Ange Capuozzo, che danza fino in meta.

64 

Toa Halafihi prova a mettere un po' di pepe alla partita, Ioane non controlla un buon pallone. Peccato...

61
Scozia

META SCOZIA! 10-33! Stuart Hogg segna incontrastato: buco centrale nella difesa dedll'Italia, con Price che fa quel che vuole centralmente e poi distribuisce per il suo capitano.

58 

La Scozia controlla la palla e i ritmi del gioco: ancora pochi sprazzi per i nostri

56

Fallo evitabile di Pierre Schoeman che arriva tardi con un placcaggio su Garbisi.

54 

Errore di Capuozzo, sbaglia anche Padovani, occhio alla Scozia: palla persa, per fortuna...

53 

Ruzza portato fuori: l'Italia non riesce a cambiare marcia in questa ripresa.

52 

Tanti cambi per gli azzurri: dentro anche l'ex capitano Bigi

48
Scozia

META SCOZIA! 10-26! Scozia all'attacco! L'Italia prova a tenere dietro, ma è dura per i nostri... Darcy Graham segna la quarta meta per gli scozzesi, Capuozzo non lo tiene.

46 

Fase concitata della partita! Ange Capuozzo intanto debutta con la maglia dell'Italia.

44 

Fagerson perde palla, può ripartire l'Italia. Ma occhio a Hogg che riparte!!! Ceccarelli recupera...

43 

Touche ancora buona per la Scozia, che imposta il proprio attacco.

41

SI RIPARTE A ROMA!

INT

FINE PRIMO TEMPO: ITALIA-SCOZIA 10-19! Una buona Italia chiude il primo tempo sotto nel punteggio ma ancora in partita: alle due mete in sequenza degli scozzesi (con Johnson e Harris) ha risposto Braley sull'ottimo servizio di Bruno. Peccato per l'altra meta subito da Harris nel finale.

Italia-Scozia (Sei Nazioni 2022)
38
Scozia

META SCOZIA! 10-19! Tutto troppo facile per la Scozia che sfonda ancora con Chris Harris: nasce tutto dalla mischia, poi le maglie azzurre si allargano. Ioane non riesce a fermare l'avversario diretto.

35 

Occhio alla Scozia! Halafihi costretto al fallo. Sulla finta scozzese, gioco fermo per una botta a Brex.

30
Italia

META ITALIAAAAAAA! 10-12! Grande assist di Pierre Bruno per Callum Braley che segna indisturbato. L'arbitro va a rivedere l'azione ed è tutto buono: azzurri in partita! Garbisi trasforma.

28 

Bel calcio di allontanamento da parte di Padovani: palla alla Scozia. Gran recupero di Garbisi.

25 

CALCIO ITALIA! Gli azzurri approfittano di un fallo scozzese per provare di nuovo la via dei pali: Garbisi, con il volto segnato, calcia da lontanissimo, ma non è molto preciso.

22
Scozia

META SCOZIA! 3-12! Halafihi ruba palla, l'Italia ribalta l'azione ma non arriva fino in fondo. E poi intercetto scozzese e ripartenza letale: è il n.13 Chris Harris a segnare in maniera rocambolesca.

Chris Harris (Italia-Scozia)
18
Scozia

META SCOZIA!!!! 3-5! Sam Johnson arriva fino in fondo, 5a meta per lui in maglia scozzese. Fondamentali due placcaggi rotti sulla fascia sinistra da Turner. Poi Scozia brava a capitalizzare. Finn Russell non trasforma.

17

Lamaro costretto ad abbandonare il campo sanguinante, entra Steyn

14 

Palla rubata dalla Scozia sui loro 22 difensivi, ma l'Italia la recupera subito! Lamaro non mantiene il possesso sul breakdown.

12 

Fallo di Turner, la Scozia non trova ancora la chiave per scardinare la difesa azzurra.

10 

In avanti scozzese, l'Italia recupera palla: siamo nella loro metà campo. Bell'inizio dei nostri.

08 

Brutto errore di Padovani, che perde palle e commette in avanti. Poi tenuto di Fischetti. Bravo!

07 

L'Italia combatte in maul: la Scozia va con il calcio lungo, ribatte Padovani.

04
Italia

CALCIO ITALIA! 3-0! Fuorigioco Scozia, Garbisi va per i pali dalla lunga distanza e li trova. Primo vantaggio azzurro a Roma.

Edoardo Padovani (Italia-Scozia)
03 

Ioane cattura un bel pallone a metà campo, la Scozia va in rimessa laterale...

01

SI PARTE! In palio oggi la prima "Massimo Cuttitta Cup". A chi andrà? Prima palla calciata dall'Italia...

15:09

E' il momento degli inni: l'Italia è in maglia bianca, Scozia in blu scuro! 40mila gli spettatori presenti all'Olimpico di Roma oggi.

15:04

28 febbraio 2015: Scozia-Italia 19-22. Il giorno dell'ultima vittoria dell'Italia al Sei Nazioni...

Sabato 12 marzo 2022. Oggi l'Italia ci riprova...

14:56 
Italia

Kieran Crowley (ct Italia) prima della partita: "Abbiamo preparato la partita al meglio: vogliamo vedere i frutti di quello che abbiamo fatto in settimana". Forza ragazzi, oggi serve difesa e coraggio da parte dei nostri ragazzi...

Kieran Crowley (Ct Italia)
14:41 
Scozia

Townsend (Ct Scozia) prima della partita: "Priorità alle fasi di contatto e ai fondamentali. Importante non far prendere fiducia all'Italia". Ricordiamo che la Scozia, dopo la vittoria iniziale con l'Inghilterra, arriva da due sconfitte, contro Galles e Francia.

14:40

Sarà il confronto numero 34 tra le due squadre. Quindici successi scozzesi, ma anche sette italiani nei precedenti al Sei Nazioni tra le due nazionali.

14:34 

Eccoci, tutto pronto all'Olimpico. E' il giorno di ITALIA-SCOZIA, 4° appuntamento con il Sei Nazioni 2022 di Rugby. Cari amici, un saluto da Davide Bighiani.

-

PARLA LAMARO - “Contro l’Inghilterra e nei primi 20 minuti in Irlanda abbiamo avuto dei buoni momenti con la palla in mano. Ripartiamo da questo punto: puntando a vincere la battaglia fisica per guadagnare la linea del vantaggio” ha esordito Michele Lamaro nella conferenza stampa che precede il giorno di gara. “Domani dovremo dimostrare che la squadra sta crescendo di settimana in settimana – aggiunge Lamaro – cercando di sfruttare la voglia di reagire che abbiamo. Nella situazione che ci ha portato il match contro l’Irlanda abbiamo trovato, soprattutto a livello difensivo, anche delle soluzioni su come fronteggiare la situazione. Focus sulla nostra prestazione e lucidità nelle scelte: vogliamo mostrare i nostri progressi e centrare un risultato importante” ha concluso Lamaro.

Michele Lamaro (Italia)
- 
Scozia

FORMAZIONI SCOZIA: 15 Stuart Hogg (c), 14 Darcy Graham, 13 Chris Harris, 12 Sam Johnson, 11 Kyle Steyn, 10 Finn Russell, 9 Ali Price, 8 Matt Fagerson, 7 Hamish Watson, 6 Rory Darge, 5 Grant Gilchrist, 4 Sam Skinner, 3 Zander Fagerson, 2 George Turner, 1 Pierre Schoeman

Panchina: 16 Stuart McInally, 17 Allan Dell, 18 WP Nel, 19 Jamie Hodgson, 20 Magnus Bradbury, 21 Ben Vellacott, 22 Adam Hastings, 23 Sione Tuipulotu

- 
Italia

FORMAZIONE ITALIA: 15 Edoardo Padovani, 14 Pierre Bruno, 13 Juan Ignacio Brex, 12 Leonardo Marin, 11 Montanna Ioane, 10 Paolo Garbisi, 9 Callum Braley, 8 Toa Halafihi, 7 Michele Lamaro (c), 6 Giovanni Pettinelli, 5 Federico Ruzza, 4 Niccolò Cannone, 3 Pietro Ceccarelli, 2 Giacomo Nicotera, 1 Danilo Fischetti

Panchina: 16 Luca Bigi, 17 Ivan Nemer, 18 Giosuè Zilocchi, 19 David Sisi, 20 Manuel Zuliani, 21 Alessandro Fusco, 22 Marco Zanon, 23 Ange Capuozzo

-

LA STATISTICA - Con 59 "Placcaggi completati con successo" il capitano azzurro Michele Lamaro è il primo placcatore in assoluto nel Sei Nazioni 2022. Niccolò Cannone, in quinta posizione a 38, e Juan Ignacio Brex sesto a 37.

- 

Pietro Ceccarelli in vista del match con la Scozia: “Abbiamo un gruppo valido che sta lavorando duramente, come ogni partita, per centrare risultati importanti. Contro l’Irlanda è stato un match dove ci siamo trovati ad affrontare una situazione complicata. Lo spirito di sacrificio che ci contraddistingue ci ha unito ulteriormente durante la partita”.

“Personalmente sto vivendo un ottimo periodo di forma dovuto anche al minutaggio che sto avendo con il club e in Nazionale. Sono confidente e mi trovo molto a mio agio nel piano di gioco azzurro. Sabato contro la Scozia affronteremo un nuovo impegno importante: sarà un match fisico dove ogni singolo episodio potrebbe cambiare l’andamento della partita” ha concluso il pilone azzurro.

Irlanda-Italia (Sei Nazioni 2022)