Copione rispettato nello slalom di Lienz. Nell'ultima gara femminile del 2021 della Coppa del Mondo di sci alpino, Petra Vlhova fa valere i gradi di favorita e si impone per la prima volta in carriera sulla Schlossberg. Dopo aver chiuso con un risicato margine la prima manche, la classe '95 scende da campionessa nella prova decisiva e senza rischiare consolida il suo margine, vincendo con più di mezzo secondo sulla concorrenza. Podio nobile, con due fuoriclasse che tornano tra le prime tre in questa disciplina dopo le rispettive magagne fisiche: la campionessa del mondo Katharina Liensberger è seconda, Michelle Gisin chiude terza.

Vlhova vince lo slalom di Lienz: rivivi la 2a manche

CHI VINCE LA COPPA DEL MONDO FEMMINILE?
Lienz
Brignone: "Peccato per la 2^ manche, aspiravo alla top 10"
29/12/2021 ALLE 14:49
Secondo rimontone in due giorni per Katharina Truppe, irresistibile nella parte centrale e capace di issarsi fino alla quarta posizione - con il miglior tempo di manche - dopo aver chiuse 13esima la prima. Risalgono anche Wendy Holdener e soprattutto la terza Katharina, Gallhuber, sesta nella classifica finale dopo la 19esima piazza strappata in mattinata. Piccoli passi indietro per Camille Rast, Mina Fuerst Holtmann e Laurence St. Germain dopo le prodezze viste nella manche d'apertura, mentre la sempre aggressiva Sara Hector chiude la top 10. Su un terreno che come noto è complesso da affrontare per l'Italia, l'unica azzurra qualificata era Federica Brignone. La valdostana si fa un po' addormentare dal tracciato nel finale e perde quattro posizioni, ottenendo un comunque prezioso 16esimo posto finale. Nessuna delle altre cinque italiane si era qualificata per la seconda manche.

Brignone unica azzurra a punti, 16^: rivedi la seconda manche

La top 10

1. P. VLHOVA (SVK)1:42.10
2. K. LIENSBERGER (AUT)+0.51
3. M. GISIN (SUI)+0.68
4. K. TRUPPE (AUT)+0.78
5. W. HOLDENER (SUI)+1.04
6. K. GALLHUBER (AUT)+1.40
7. C. RAST (SUI)+1.48
8. M. F. HOLTMANN (NOR)+1.49
9. L. ST. GERMAIN (CAN)+1.52
10. S. HECTOR (SWE)+1.60
Lo sci alpino femminile si prende ora qualche giorno di pausa e riparte nel 2022, il 4 gennaio, con lo slalom di Zagabria. Difficile rivedere in pista Mikaela Shiffrin già in Croazia, vista la positività al Covid-19, quindi sarà ancora Petra Vlhova la donna da battere. La slovacca intanto incassa la terza vittoria stagionale su quattro slalom e allunga nella classifica di specialità, oltre che accorciare sulla testa nella graduatoria generale. Per lei si tratta in assoluto del successo numero 23 in Coppa del Mondo, il 15esimo tra gli amati rapid gates.

Vlhova al comando della 1^ manche di uno slalom equilibratissimo

Lienz
Brignone unica azzurra a punti, 16^: rivedi la seconda manche
29/12/2021 ALLE 13:05
Lienz
Vlhova vince lo slalom di Lienz: rivivi la 2a manche
29/12/2021 ALLE 13:02