L’International Surfing Association (ISA) ha pubblicato i risultati di revisione dell’idoneità olimpica e tra i nomi scelti c’è anche quello di Leonardo Fioravanti, che gareggerà per l’Italia a Tokyo 2020. Il portacolori azzurro aveva ben quattro possibilità di "ripescaggio" - essendo riserva di Jordy Smith, Kanoa Igarashi, Jeremy Flores e Michel Bourez -, e l'infortunio del Sudafricano Smith gli ha concesso questa possibilità.

Le parole di Leonardo

Surf
Fioravanti: "Arriva la fase calda della stagione: è il mio momento"
30/04/2021 ALLE 11:00
"È un onore dirvi che parteciperò alle OLIMPIADI DI TOKYO!!! Uno dei momenti più emozionanti della mia carriera. Quando nel 2016 hanno confermato che il surf sarebbe diventato uno sport olimpico subito ho capito che avrei avuto una nazione sulle spalle per portare il surf italiano alle Olimpiadi. Due settimane fa, quando non mi sono qualificato è stato molto difficile per me accettarlo. Però un po' di speranza essendo la prima riserva ci stava. Mi dispiace veramente per Jordy Smith, non si augura mai un infortunio a nessuno, mi è stata data questa occasione e ne sono molto grato. Adesso bisogna crederci perché tutto è possibile. Grazie a tutti voi che mi avete tifato da anni e anni. Un momento veramente speciale per me e per tutti gli italiani appassionati di questo sport. FORZA ITALIA SEMPRE ItaliaTeam".

La federazione FISW Surfing

"MISSIONE COMPIUTA: LEO ALLE OLIMPIADI. Lo sport è fatto così, a volte dà a volte toglie. Come un infortunio ha levato a Leo la possibilità di competere ad armi pari nelle tre qualifiche Olimpiche, così un altro infortunio gli ha restituito il pass per Tokyo. Non siamo e non ci sentiamo riserve di nessuno, quel posto l’abbiamo meritato, con anni di sacrifici, di sforzi, con una tenacia inaudita anche quando tutto sembrava remarci contro. Le seconde occasioni a volte capitano ed è proprio da come si reagisce alle seconde opportunità’ che si vede il campione. E Leo è un campione, il nostro campione".

Fioravanti in esclusiva tra segreti del surf, Tokyo e Inter

Tokyo 2020
Fioravanti: "Un vero onore poter rappresentare l'Italia"
28/07/2021 ALLE 11:14
Tokyo 2020
CARISSA MOORE, PRIMO STORICO ORO OLIMPICO NEL SURF FEMMINILE
27/07/2021 ALLE 09:52