Non solo nervi tesi e baruffe nel match contro lo sloveno Bedene per Fabio Fognini, che ha regalato al ligure la vittoria n°400 nel circuito ATP. L’azzurro nel sofferto sucesso che gli ha regalato il pass per il secondo turno ad Amburgo – torneo sulla terra rossa, che ha vinto nel 2013 e in cui ha giocato la finale nel 2015 – ha anche regalato spettacolo, piazzando il colpo del giorno.
Nel corso del secondo game in recupero, Fognini ha cavato dal proprio cilindro dei trucchi, un pazzesco passante di rovescio a una mano con il quale ha letteralmente lasciato di sasso il rivale e gli è valso gli applausi a scena aperta del pubblico sulle tribune. Una giocata abbacinante di un giocatore che nonostante i 35 anni, sa ancora regalare autentiche perle.
ATP, Amburgo
Fognini-Bedene, battibecco in campo e finale rovente: cosa è successo
19/07/2022 ALLE 18:57

Fognini, che classe! Smash e smorzata di rovescio

ATP, Amburgo
Fognini batte Bedene ad Amburgo e trova la vittoria n° 400
19/07/2022 ALLE 14:38
Laver Cup
Che cos’è la Laver Cup? Format, albo d’oro e il legame con Federer
16/09/2022 ALLE 13:04