L'impresa del giorno la sfiora Adrian Mannarino, capace di strappare un set e arrivare a 2 palle break nel sesto game del parziale decisivo contro Federer, "in trasferta" a Basilea. Lì Roger ha acceso la luce con una magnifica volée in avanzamento e deciso il match nel gioco seguente, però che brutto primo parziale (senza palle break per 8 game, basta la prima al francese per segnare il 6-4) con 14 errori non forzati e una bassissima resa di servizio. Nel secondo set, Federer è salito in cattedra svelando un bellissimo rovescio controbalzo e non s'è più fermato, vincendo 5 game consecutivi, Infine, senza altri incanti, il fattore campo: 4-6, 6-1, 6-3 in un'ora e 47 minuti.

Roger Federer à Bâle lors de son quart contre Adrian Mannarino

Credit Foto Getty Images

Roger Federer accede in semifinale di un torneo che ha vinto 7 volte negli ultimi 11 anni. incontrerà il vincente di Goffin-Sock, ultimo match dei quarti. Dall’altra parte, la seconda semifinale è tra il campione uscente Marin Cilic e un brillantissimo Del Potro.
ATP, Basilea
Paperone Federer, nuovo record in vista: se vince Basilea è il più ricco di sempre
24/10/2017 A 08:12
Tennis
Federer allontana il ritiro: "Non c’è una data. Mi sento affamato e ho la fiamma accesa"
19/10/2017 A 13:00
US Open
Il lato umano di Novak Djokovic, ferito ma finalmente amato
13/09/2021 A 14:33