Gianluca Mager fa suo il derby azzurro al primo turno del torneo ATP di Buenos Aires. Il ligure ha sconfitto in due set Salvatore Caruso con il punteggio di 7-6 6-4 dopo un’ora e quarantacinque minuti di gioco. Un bel successo quello del numero 101 del mondo, che arrivava da un periodo un po’ sottotono; mentre per il siciliano è un ko che brucia sicuramente, visto l’andamento del primo set e le tante palle break non sfruttate nel secondo.
E’ proprio Caruso a partire meglio nell’incontro, trovando subito il break in apertura. Il numero 79 del mondo ha in pieno controllo il primo set e strappa ancora il servizio al connazionale nel corso del settimo gioco, portandosi sul 5-2. Mager, però, non molla e completa una clamorosa rimonta, recuperando i due break di svantaggio e portando il set fino al tie-break, che viene proprio vinto dal ligure per 7-5.
ATP, Buenos Aires
Follia Paire: sputi e gestacci al giudice di sedia, poi sui social...
05/03/2021 A 12:38
La battaglia prosegue anche nel secondo parziale con Caruso che non sfrutta quattro palle break. L’equilibrio non si spezza, anche quando Mager si procura tre break point consecutivi. Il ligure manca l’occasione, ma questa si ripete nel nono gioco e questa volta il break al nativo di Sanremo riesce ed anche a zero. Mager vince poi il set per 6-4 e chiude la partita.
Nel prossimo turno Mager affronterà lo spagnolo Pablo Andujar, testa di serie numero 6 del torneo, che ha esordito con una vittoria in due set contro l’argentino Juan Ignacio Londero.

Fognini batte e litiga con Caruso: "Non posso dirti che c'hai culo!?"

ATP, Buenos Aires
Cecchinato cede subito il passo a Laslo Djere
01/03/2021 A 22:21
Tokyo 2020
Tokyo 2020 - Kei Nishikori vs Andrey Rublev - Tennis – Highlights delle Olimpiadi
UN' ORA FA