Non ci sarà la prima sfida tra Lorenzo Musetti e Rafael Nadal. Ad affrontare il mancino di Manacor sarà il croato Borna Coric, che al primo turno del Masters 1000 di Cincinnati supera il toscano con il punteggio di 7-6(2) 6-3 e andrà dunque a cercare di rimpinguare un conteggio dei precedenti che dice 2-2, benché l’ultimo confronto tra i due giocatori risalga a cinque anni fa.

Musetti sicuro: "Con Alcaraz il miglior match della mia carriera"

Le premesse sembrano molto buone, con Coric in versione dispensatore di regali e Musetti che ne approfitta per un parziale di 12 punti a 1. Una palla del 4-0 l’azzurro ce l’ha, ma da quel momento (o meglio, da una risposta di dritto lunga) il croato riesce a ripartire, salva il turno di battuta e poco dopo, sul 4-2, approfitta di svarioni abbastanza importanti a rete da parte di Musetti per il controbreak. Segue una gran lotta nell’ottavo gioco, e ancor più nel decimo, in cui, sul 5-4, il toscano ha anche un set point, annullato per via di una risposta di rovescio che se ne va di poco. Diventa inevitabile il tie-break, che però inverte totalmente la tendenza del resto del set: 7-2 Coric dopo un’ora e un quarto.
ATP, Sofia
Musetti si ferma in semifinale: passa lo svizzero Huesler
01/10/2022 ALLE 12:42
Per Musetti questo è un colpo complessissimo da digerire, e questo lo si vede molto bene nei game in risposta nel secondo parziale, nei quali non conquista nemmeno un punto su 20. Per contro, l’italiano si trova sempre in difficoltà o quasi nei propri turni di servizio, ed è inevitabile quel che accade nell’ottavo game, figlio anche di un medical time out tricolore. Il break di Coric è sostanzialmente definitivo, dato che gli basta davvero poco tempo per chiudere. Nell’ora e 53 minuti di match, fermo restando un Coric che dal finale di primo set diventa totalmente ingiocabile in battuta, c’è a favore del croato un rapporto vincenti-errori gratuiti di 31-16 contro 17-17. Quel 20/20 nei punti vinti al servizio da parte del croato è, per buona misura, la chiave di volta dell’intera partita.

Musetti d'istinto sullo smash di Tsitsipas, che punto!

ATP, Sofia
Musetti top a Sofia: sconfitto Struff, è semifinale
30/09/2022 ALLE 15:11
ATP, Sofia
Musetti, rimonta vincente contro Lazarov: è ai quarti di finale
28/09/2022 ALLE 20:08