Tre mesi fa Andy Murray a Stoccolma inflisse a Jannik Sinner, una sconfitta che avrebbe potuto costargli la qualificazione all’ATP Finals di Torino. Questa mattina a Dubai si ritrovano uno contro l’altro per cercare di proseguire l’avventura all’ATP 500 di Dubai e guadagnarsi un posto per i quarti di finale.
Amici di Eurosport, benritrovati e benvenuti alla diretta scritta dell’ottavo di finale fra Jannik Sinner e Andy Murray. Il 20enne altoatesino torna in campo meno di 24 ore dopo aver vinto in rimonta, salvando 3 match point, il primo match con il nuovo coach Simone Vagnozzi a seguirlo in tribuna, contro l’iberico Davidovich Fokina (4-6, 7-6, 6-3 in oltre 2 ore e 15’ minuti di battaglia). Contro un avversario della caratura e dell’esperienza di Sir Andy Murray, però servirà tutto un altro smalto e più incisività per ottenere un risultato positivo.

12.57 - GAME SET AND MATCH PER SINNER!

ATP, Dubai
Sinner salva tre match point: la gara con Davidovich Fokina in 4'
22/02/2022 ALLE 16:41
GAME, SET AND MATCH! Jannik Sinner supera Andy Murray con il punteggio di 7-5, 6-2 e vola ai quarti di finale del torneo Atp 500 di Dubai. Affronterà Hurkacz. Tra poco il report completo.

12.48 - Sinner conferma tutto quanto: 5-1

Tutto secondo copione. Adesso Murray al servizio.

12.43 - BREAK SINNER, PARTITA VIRTUALMENTE CHIUSA!

UN MOSTRO JANNIK! Alla quarta palla break, con caparbietà, con prepotenza, si prende un altro break e chiude il game più lungo del match con il sorriso. Adesso la pratica diventa veramente una formalità: 4-1 per l’azzurro.

12.31 - Sinner conferma il break e sale 3-1

Come i grandi campioni Jannik! Nel momento più delicato del game, sul 30-30, l’italiano tira fuori la potenza del servizio e praticamente non fa giocare Murray. 3-1: un altro passettino verso la vittoria.

12.26 - Murray rimane in vita, 1-2

Game importantissimo per Murray! L’inglese, completamente in balia di Jannik, si salva di classe (grandiosa stop-volley sul 40-40) e tiene il servizio dopo 5 game consecutivi dell’altoatesino.

12.20 - 0-2, Conferma il break l'italiano

Un uomo solo al comando! Sinner conferma il break e allunga 2-0 in questo secondo set. L’impressione, da fuori, è che Murray non possa reggere il ritmo del treno-Jannik.

Jannik Sinner

Credit Foto Getty Images

12.16 - 0-1, SUBITO BREAK DI SINNER

È Sinner show a Dubai! Murray completamente in confusione. L’altoatesino fa letteralmente impazzire l’inglese e gli chiude il break in faccia con un drop-shop di altissima qualità. In questo momento Jannik è padrone del campo. Subito avanti nel secondo set.

12.11 - BRAVO JANNIK! 7-5!

Solido più che mai Jannik Sinner, che vince il primo set con il punteggio di 7-5 in poco meno di un’ora. Murray ci prova in tutti i modi a spaventare l’italiano (0-30), ma oltre ad un certo step non riesce ad andare. Jannik respira a fondo, si aggrappa al servizio e poi chiude il set con un punto a rete e un tracciante lungolinea. Bene così!

12.05 - IL BREAK DI SINNER!

Nel momento più importante del match arriva il break a zero di Sinner! Game praticamente perfetto per Jannik, che vince più volte il braccio di ferro con l’inglese e fa piovere vincenti a tutto braccio. Un errore a rete di Murray regala il punto decisivo. Che razza di giocatore!

12.00 - 5-5

Che bravo Sinner! L’altoatesino padroneggia un game delicato con la precisione del veterano. Murray riesce a mettere a segno un solo vincente. Nuova parità sul 5-5. Ci avviciniamo all’ora di gioco.

11.55 - 5-4 Murray

Diabolico Murray! Il britannico legge le difficoltà di Sinner con il dritto e continua a martellarlo da quel lato. 5-4 Andy e pressione tutta su Jannik.

11.51 - Ancora Jannik, 4-4

Vede i primi fantasmi Jannik, che scende 0-30, poi però ritrova come per magia il servizio e mette a posto il game. Molto bravo e molto solido. Si continua sull’onda lunga dell’equilibrio.

11.46 - Rimane avanti Murray, 4-3

Tiene ancora il servizio il giocatore britannico, bravo a mettere a segno il quarto ace e rimanere in vantaggio. Per Sinner invece qualche errore di troppo, soprattutto su colpi non forzati.

11.40 - 3-3, Sinner tiene

Nuova parità! Game abbastanza classico per Jannik, che sfrutta la percentuale alta di prime e scappa via fin da subito. Partita non bellissima finora: tanti errori.

11.35 - Murray sale 3-2 senza break

Il primo game ai vantaggi lo vince Murray, ma per Sinner ci sono dei rimpianti. Jannik sale 15-40 e costruisce l’opportunità del break, Andy cancella il pericolo e poi si salva grazie all’ennesimo ace.

11.29 - 2-2, primo set

Nuova parità! Il giocatore italiano sta servendo in maniera pazzesca (primo ace). Murray cerca in tutti i modi di entrare nello scambio variando i suoi colpi, ma finora non c’è spazio.

11.24 - 2-1 Murray, primo set

2-1 per Sir Andy, ma il match lo sta facendo Sinner. L’altoatesino è molto aggressivo in risposta, colpisce forte, ma commette ancora troppi errori. A chiudere il game il secondo ace dell’ex numero 1 del mondo.

11.21 - 1-1, pareggia Sinner

Tiene il game a 30 il giocatore altoatesino! Molto bene con il servizio e dritto, un po’ meno con il gioco di volo.

11.17 - 1-0 Murray

Jannik va avanti 15-30 colpendo forte con il rovescio, poi però sbaglia qualcosa di troppo con il dritto e lascia campo a Murray. Primo ace del match per il britannico.

11.13 - SI PARTE!

Al servizio Sir Andy Murray, primo set.

11.05 - Giocatori in campo

I giocatori sono arrivati in campo in questo momento. Adesso i classici 5 minuti di riscalmento e poi si parte.

10.55 - Ci siamo

Tra poco scenderanno in campo Andy Murray e Jannik Sinner: sfida veramente interessante. Il vincitore affronterà il vincente del match tra Molcan e Hubi Hurkacz.

Secondo incrocio fra Sinner-Murray: come andò la prima volta

L'unico precedente fra Sinner e Murray, non ha sorriso a Jannik: agli ottavi di finale del torneo ATP 250 di Stoccolma, andati in scena lo scorso 10 novembre. Successivamente l’azzurro riuscì a prendere parte alle ATP Finals sostituendo Matteo Berrettini, poi fu protagonista in Coppa Davis e si spinse fino ai quarti di finale degli Australian Open.

Gli highlights del successo di Sinner contro Davidovich Fokina

Wilander incorona Sinner: "Sono un suo fan. Vincerà più di uno Slam"

ATP, Parigi
Sinner dà forfait per la Davis? "È stata una stagione lunga e difficile"
31/10/2022 ALLE 21:40
ATP, Parigi
Sinner mai in partita, brutto ko al primo turno contro Hüsler
31/10/2022 ALLE 16:28