Dopo il bye al primo turno, Fabio Fognini vince un match difficile e accede al terzo turno del Masters 1000 di Indian Wells. L’azzurro (numero 30 del ranking) sconfigge il tedesco Jan-Lennard Struff (n.54 del ranking) con il punteggio di 6-4 4-6 6-3 in due ore e dieci minuti di gioco. Dopo un primo set attento, l’italiano si spegne nel decimo game del secondo parziale e subisce l’1-1. Nell’ultimo spezzone di partita il numero quattro d’Italia si riprende e conquista un importante successo. Lo attenderà ora la sfida contro il vincente del match tra il grecoStefanos Tsitsipas (n. 3 del ranking) e lo spagnolo Pedro Martinez (n. 61 del ranking).
Il primo set procede on serve fino al 2-2. Nel quinto game Fognini conquista due palle break e alla seconda non perdona portandosi avanti nel punteggio.Struff ha la possibilità di rientrare subito, ma spreca due chance del controbreak e subisce il 4-2. Il set prosegue senza grandi ribaltamenti: l’italiano è bravo a non concedere più nulla e dopo quarantasei minuti di gioco conquista il primo parziale.
Anche il secondo set comincia senza break e si arriva sul 3-2 per il tedesco. Qui Fognini si spegne e commette 2 doppi falli dolorosi che permettono al tedesco di agguantare il 4-2. Potrebbe essere la svolta del set, ma Struff ha un evidente calo con la prima e l’azzurro lo punisce con il controbreak. Dopo due game veloci, il punteggio dice 5-4 in favore del numero 54 al mondo: Fognini sbaglia tutto quello che può sbagliare al servizio e il tedesco ringrazia con il break del 6-4.
ATP, Indian Wells
Fognini domina un set, Tsitsipas rimonta: il greco agli ottavi
13/10/2021 A 05:20
Superata l’ora e mezza di gioco, il match si sposta dunque al terzo e decisivo set. I primi sei game sono senza palle break, poi l’azzurro spezza l’equilibrio strappando il servizio all’avversario e portandosi sul 4-3. Fognini è bravo a mantenere alta l’attenzione e il livello e sfrutta la stanchezza di Struff per conquistare il successo.
A fine partita sono rispettivamente 35 e 18 i vincenti e gli errori non forzati di Fognini (contro i 35-34 di Struff). Per l’italiano tanti i punti con la prima di servizio (83% con 44/53), mentre è sicuramente migliorabile la percentuale di punti vinti con la seconda (36% con 9/25).

Fognini devastato dal caldo dopo uno scambio lunghissimo!

Tennis
Fognini-Mancini, è già finita: "Grazie, sei un grande uomo"
07/09/2021 A 17:26
US Open
Fognini fa e disfa: Pospisil vince al 5° set. Out anche Cecchinato
01/09/2021 A 00:51