La ruggine è già un lontano ricordo per Roger Federer che, nel secondo match all’ATP di Stoccarda, delizia il pubblico contro l’argentino Guido Pella che prima di questa settimana non aveva mai vinto un match su erba in carriera. Lo svizzero impiega 65 minuti di gioco (6-4, 6-4) per approdare alla semifinale dove attende Nick Kyrgios che nell'altro quarto di finale ha sconfitto Feliciano Lopez. In caso di vittoria Roger, scavalcherebbe Nadal e tornerebbe numero uno del ranking ATP.
Già definita, invece, la prima semifinale: la giocheranno Lucas Pouille e Milos Raonic. Il francese numero 17 Atp e seconda testa di serie del torneo, nonché campione in carica, ha superato con il punteggio di 6-4, 6-7(5), 6-3, in due ore e 3 minuti, l'uzbeko Denis Istomin, numero 100 Atp. Il canadese, numero 35 Atp e settimo favorito del seeding, si è imposto per 7-6(2), 7-6(1) sul ceco Tomas Berdych, numero 19 del ranking mondiale e terza testa di serie.
ATP, Stoccarda
Federer fatica, poi alza il ritmo: battuto Mischa Zverev in tre set
13/06/2018 A 14:46
Tennis
Laureus a Nadal: "Per me significa molto eguagliare Federer"
07/05/2021 A 07:19
ATP, Ginevra
Federer è pronto per la terra: parte il countdown per Ginevra
06/05/2021 A 12:55