Tutto troppo facile per Sascha Zverev. La testa di serie n° 6 del tabellone di Melbourne annienta Adrian Mannarino in tre set nella rivincita della sfida andata in scena agli US Open 2020 e accede agli ottavi di finale dove attende il vincente di Lajovic-Martinez. Un break chirurgico nel quinto game del primo set chiude, di fatto, una partita senza carica agonistica e dominata in lungo e in largo dal gigante di Amburgo che alza le braccia al cielo dopo appena un'ora e 45 minuti con il punteggio di 6-3 6-3 6-1. Nella sua parte del tabellone, vale la pena ricordarlo, Zverev può incrociare Novak Djokovic ai quarti.

Highlights | Adrian Mannarino - Alexander Zverev

Australian Open
Djokovic è un treno! Karatsev travolto in tre set: è finale
18/02/2021 A 08:37

Carreno Busta si ritira con Dimitrov

Ancora più facile il compito di Grigor Dimitrov che approfitta di un ritiro di Pablo Carreno Busta dopo 38' sul 6-0 1-0 a causa di un problema agli addominali. Dopo un Medical Timeout tra primo e secondo set lo spagnolo ha scelto di alzare bandiera bianca. Il bulgaro affronterà il vincente del big match tra Dominic Thiem e Nick Kyrgios.

Highlights | Grigor Dimitrov - Pablo Carreno Busta

Aslan Karatsev sorpresa del torneo

La sorpresa del torneo però è fin qui il russo Aslan Karatsev. Dopo 3 turni nelle qualificazioni a gennaio, Karatsev sta fin qui procedendo con un percorso netto. Il russo ha rifilato un 6-3 6-3 6-3 anche a Diego Schwartzman, testa di serie n°8 del tabellone. Quello di Karatsev dunque fin qui è un Australian Open senza aver lasciato un set per strada (se non al primo turno di qualificazione) e che gli vale l'accesso agli ottavi di finale alla prima partecipazione in main draw in uno slam in carriera! Davvero niente male.

Highlights | Aslan Karatsev - Diego Schwartzman

E a sfidare il russo ci sarà Felix Auguer-Aliassime. Il canadese ha ribaltato piuttosto nettamente il pronostico della vigilia, almeno dal punto di vista dei bookmakers. Aliassime ha rifilato un netto 7-5 7-5 6-3 al connazionale Shapovalov, che conduceva 3-1 negli scontri diretti. Una partita solida di FAA, che si conferma un giocatore di grande talento e tra i più maturi di quelli nati dopo il 2000. Adesso però giocherà con il grande favore del pronostico contro Karatsev. Vediamo come gestirà la pressione di un risultato in qualche modo che in tanti attendono come dovuto: la vittoria.

Dusan Lajovic continua a passare sotto traccia. Il serbo rispetta il pronostico da favorito contro lo spagnolo Pedro Martinez. Quella di Lajovic è una vittoria in 4 set, per 6-7 7-5 6-1 6-4, che vale la sfida agli ottavi proprio con Zverev.

Highlights | Pedro Martinez - Dusan Lajovic

I campi estremamente veloci continuano inoltre a favorire le caratteristiche tennistiche di Milos Raonic. Fucsovic resta incollato solo per due set, poi Raonic scappa via agli ottavi: 7-6 5-7 6-2 6-2. Per Raonic ora però arriva il difficile: probabilmente troverà Djokovic (opposto a Fritz).

Australian Open
Favola Karatsev: dalle qualificazioni alla semifinale. Dimitrov ko
16/02/2021 A 06:51
Australian Open
Troppo Karatsev per Mager, l'azzurro fuori in tre set
08/02/2021 A 05:29