Una protesta davvero al limite quella andata in scena durante il match di Laver Cup tra Stefanos Tsitsipas e Diego Schwartzman: un giovane ragazzo è entrato in campo poco prima di un servizio del tennista greco (ma le telecamere non lo hanno inquadrato), buttandosi a terra e appiccando un mini-incendio proprio sotto rete, con tanto di liquido infiammabile che gli prende anche il braccio.
Laver Cup
Borg potrebbe lasciare il Team Europe: spazio a Federer?
26/09/2022 ALLE 13:37
Gli addetti alla sicurezza sono entrati prontamente in azione e hanno sedato il mini-incedio, trascinando fuori il contestatore, che su sulla maglietta portava una scritta "End UK private jets", con riferimento ai danni all'ambiente provocati dagli stessi.

Clamorosa protesta durante la Laver Cup 2022: ragazzo invade il campo e si dà fuoco a un braccio

Credit Foto Getty Images

Una protesta non colta dalle telecamere, ma che ha spaventato tutti i presenti: fortunatamente non ci sono state conseguenze gravi.

Tsitsipas spaventato: un contestatore appicca un incendio in campo

Laver Cup
Tiafoe: "Scuse a Federer per averlo battuto? Lui si dovrebbe scusare con tanti..."
26/09/2022 ALLE 12:25
Laver Cup
Nadal: "Addio Roger? Tornato in camera mi sono commosso di nuovo"
26/09/2022 ALLE 10:23