Niente da fare per la nostra Martina Trevisan, l'azzurra crolla sotto i colpi di una Bencic compatta e concreta e saluta New York al secondo turno. La svizzera si impone con un netto 6-3, 6-1 in un'ora e 13 minuti in cui la partita non è quasi mai apparsa in discussione. Il match di Trevisan comincia nel peggiore dei modi, con Bencic che fa subito la voce grossa e effettua il break al primo servizio del match. l'azzurra riesce a non scomporsi e riequilibrare il match al sesto game: la numero 12 al mondo - però - reagisce immediatamente, effettua il controbreak e con il terzo break del match nel game decisivo chiude il primo set sul 6-3.
La musica non cambia nel secondo set, anzi: Bencic mette in fila quarto, quinto, sesto e settimo game consecutivo dopo i tre con cui aveva concluso il primo set. I due break subiti tagliano una volta per tutte le gambe a Martina Trevisan, con la svizzera che - commettendo davvero pochissime sbavature al servizio - chiude in scioltezza il secondo set e archivia la pratica secondo turno. Al terzo turno, adesso, Bencic affronterà Pegula, vincente in due set (6-3, 6-2) contro Doi.
US Open
Swiatek sbaglia ancora, Bencic esulta: rivivi il matchpoint
06/09/2021 A 18:42

Trevisan saluta New York: Bencic avanza in due set, highlights

US Open
Bencic sfianca Swiatek e vince il maxi tie-break di 23 minuti
06/09/2021 A 18:20
US Open
Swiatek storpia la volée e si divora il set point, Bencic ringrazia
06/09/2021 A 18:10