Dopo Alcaraz, tocca a Leylah Fernandez. Il day 5 degli US Open è il trionfo dei 18enni contro i numeri 3 del mondo. Dopo l'impresa dello spagnolo contro Stefanos Tsitsipas, il cemento newyorkese diventa il palcoscenico della canadese, 73ª nel ranking Wta, che elimina la campionessa in carica, detentrice di 4 titoli Slam, Naomi Osaka 5-7 7-6(2) 6-4 e raggiunge agli ottavi Angelique Kerber.

Capolavoro Fernandez! Il successo della 18enne su Osaka in 3'

La notte da dimenticare di Osaka non è finita qui. Nella pancia dell'Arthur Ashe, davanti ai giornalisti, la giapponese ritorna sui già noti problemi di depressione che l'hanno costretta al ritiro dal Roland Garros e alla decisione di non partecipare a Wimbledon, annunciando di prendersi una pausa dal tennis:
US Open
Il passante di Raducanu, è l'allungo decisivo
11/09/2021 A 23:04
"Sinceramente non so quando giocherò la mia prossima partita di tennis. Mi dicevo di essere calma, ma sento che forse c'e' stato un punto di ebollizione. Normalmente mi piacciono le sfide. Ma di recente mi sento molto ansiosa quando le cose non vanno come voglio. Come posso andare in giro a dirlo? Quando vinco non mi sento felice. E quando perdo, mi sento molto triste. Non credo che sia normale".
Queste, invece, le parole di Leylah Fernandez:

Fernandez: "Ero convinta di vincere prima di entrare in campo"

La cronaca del match

La partita di Naomi Osaka è stata pressochè perfetta nella prima ora di gioco: la campionessa uscente si è aggiudicata il primo set per 7-5 ed è andata a servire per il match sul 6-5 nel secondo dopo non aver concesso alcuna palla break fino a quel momento. Da lì in poi black-out: break, tie-break perso malamente (7-2) e scarica di rabbia tra racchette rotte e uscita dal campo. Al ritorno la giapponese non riesce a invertire il trend negativo: secondo break consecutivo in apertura di terzo set e match che scivola via. Fernandez tiene altissime le percentuali al servizio, chiude 6-4 dopo poco più di due ore di gioco e festeggia il su primo ottavo Slam in carriera.

Osaka perde il set contro Fernandez: volano racchette!

Le altre partite della notte

L'unica testa di serie delle prime 16 a non aver fatto accesso agli ottavi è proprio Naomi Osaka. Già perchè Aryna Sabalenka (2) batte agevolmente la padrona di casa, Danielle Collins con un doppio 6-3 e raggiunge Elise Mertens (15) agli ottavi. La tennista belga a sua volta ha battuto Ons Jabeur 6-3 7-5. QUI LE ALTRE PARTITE

Mertens archivia la pratica Jabeur in due set: il match in 3'

.
US Open
Capolavoro Raducanu, dalle qualificazioni al trionfo: Fernandez ko
11/09/2021 A 19:55
US Open
Fernandez-Raducanu, la finale dei sogni: quando e dove vederla
10/09/2021 A 12:43