La parola giusta è impressionante. Camila Giorgi strapazza l’americana (n.14 del mondo) Sloane Stephens e accede ai quarti di finale del WTA di tennis a Osaka (Giappone). L’azzurra si è imposta con il punteggio di 6-0 6-3 in appena 1 ora e 16 minuti di gioco. Un dominio senza se e senza ma nonostante 11 doppi falli e il 38% di prime in campo. Una prestazione, infatti, in risposta pazzesca che ha permesso alla marchigiana di prevalere contro una rivale altamente qualificata. Nel prossimo turno la nostra portacolori se la vedrà contro la belga Elise Mertens (n.24 WTA).
Nel primo set Camila alza fin da subito i giri del proprio motore. Con colpi di rara potenza, la n.1 del Bel Paese non dà scampo a Stephens, letteralmente presa a pallate. Giorgi non ha pietà e, aggredendo con ferocia ogni palla, non consente all’americana di organizzare delle valide contromisure. Il 6-0 in appena 28′ la dice lunga, nonostante l’italiana conceda 4 doppi falli nei suoi turni in battuta.
WTA, Osaka
Camila Giorgi si arrende a Elise Mertens: l'azzurra eliminata ai quarti di finale
21/09/2019 A 06:15
Nel secondo set la musica non cambia e la n.54 del ranking mantiene una velocità di crociera piuttosto alta. Il break in apertura viene bissato da quello del settimo game, dopo che Camila annulla tre palle del controbreak. Il servizio, però, continua ad essere assai balbettante (7 doppi falli nella frazione) e l’azzurra cede il proprio turno nell’ottavo gioco. Il match, però, non muta il suo corso e il terzo break in favore di Giorgi si tramuta in realtà nel game successivo, consentendole di archiviare la pratica sul 6-3.
giandomenico.tiseo@oasport.it
WTA, Osaka
WTA Osaka: avanzano Naomi Osaka, Mertens, Keys e Kerber
18/09/2019 A 11:13
WTA, Osaka
Camila Giorgi soffre un set, poi spazza via la cinese Xinyun Han
16/09/2019 A 09:02