Niente da fare per Camila Giorgi. L'azzurra è stata sconfitta nei quarti di finale del WTA di Osaka con il punteggio di 6-4 6-3 dalla belga Elise Mertens (numero 24 del ranking WTA) in un'ora e 13 minuti di gioco. Dopo la bella prestazione contro l'americana Sloane Stephens, l'azzurra non è riuscita a ripetersi dovendo fare i conti con un rendimento decisamente falloso.

Camila Giorgi parte male e non riesce a reagire

Nel primo set Giorgi soffre tantissimo al servizio contro la risposta della rivale commettendo davvero troppi errori. In un battibaleno la marchigiana si trova sotto di due break e 1-4. La n umero 54 del mondo tenta una reazione ma lo "scambio di cortesie", dal sesto all'ottavo gioco, non cambia la storia del parziale, favorevole a Mertens sul 6-3, forte del 61% dei punti ottenuti contro la seconda in battuta di Camila. Nel secondo set la musica non cambia e la belga ha sempre in mano il pallino del gioco. La grande profondità della 23enne nativa di Lovanio costringe l’azzurra a tante forzature e questo porta ai due break del quinto e nono game, che di fatto chiudono la sfida sul 6-3 in favore di Elise, meritatamente qualificatasi alle semifinali del torneo asiatico.
WTA, Osaka
Camila Giorgi strapazza Sloane Stephens e accede ai quarti di finale
19/09/2019 A 08:41
WTA, Osaka
Camila Giorgi soffre un set, poi spazza via la cinese Xinyun Han
16/09/2019 A 09:02
Tennis
Camila Giorgi positiva al Covid: salta la Billie Jean King Cup
06/04/2021 A 16:59