Quinta vittoria su sette appuntamenti per Sebastien Ogier. Il francese conquista anche il Rally di Polonia, mettendo una seria ipoteca sul titolo mondiale nonostante manchi ancora quasi metà stagione.
Si, perché al momento è difficile trovare un avversario del campione del mondo. Il pilota della Volkswagen è certamente il più forte della categoria, un nuovo Sebastien Loeb. Ogier è a quota due mondiali di fila, questo è ormai roba sua, si rischia di aprire una nuova dinastia. Sebastien, tra l'altro, ha pure vinto la Power Stage, un en plain totale.
Alle spalle del leader un fenomenale Andreas Mikkelsen. Il norvegese, dopo il rinnovo con la casa tedesca, è parso più tranquillo e competitivo, e per poco non ha messo in seria difficoltà Ogier. Mikkelsen alla fine è secondo di meno di 12 secondi dopo aver corso in maniera sublime per tutto il sabato pomeriggio. Andreas consolida la seconda posizione nella generale, oltre ad essere ormai la seconda guida nella casa tedesca, battendo Jari-Matti Latvala.
Rally Poland
Ogier davanti a tutti, splendido Tanak quarto
03/07/2015 A 23:28
Per Latvala un weekend da dimenticare. Mai competitivo per la vittoria, non riesce neanche ad arrivare sul podio. Inoltre nella Power Stage finale va a sbattere contro un albero, rompendo il radiatore. Così Jari-Matti arriva in ritardo al service, prendendosi una penalità di quaranta secondi che lo fa calare in quinta posizione finale.
A podio la sorpresa di questo weekend: Ott Tanak. L'estone è stato praticamente il migliore del venerdi, un sabato costante ad alti livelli, una domenica da secondo posto nella Power Stage. Terzo posto meritato nell'appuntamento migliore della carriera. Ford conquista il podio quindi, battendo Hyundai e Citroen.
La casa coreana conquista un buon quarto posto con Paddon, sempre più in forma, mentre Neuville è sesto. Nota di merito, finalmente per Robert Kubica. Il padrone di casa dispunta un Rally ad alti livelli, con un buon ottavo posto finale dietro a Kris Meeke.
GP Italia
Raikkonen ancora positivo al covid, sempre Kubica al suo posto
08/09/2021 A 17:58
GP Styria
Kubica torna al volante dell'Alfa Romeo: FP1 del GP di Stiria
20/06/2021 A 12:08