L'ufficialità è arrivata. Achille Polonara è un nuovo giocatore del Fenerbahçe Beko Istanbul. L'ala azzurra lascia Vitoria dopo due stagioni di grandissima crescita sotto coach Dusko Ivanovic e alza ulteriormente l'asticella firmando per uno dei club che ha scritto la storia recente della pallacanestro europea, segnata dalla conquista dell'Eurolega nel 2017 con Gigi Datome grande protagonista.
Polonara è reduce dalla miglior annata della carriera, in cui si è trasformato in un giocatore di grande impatto anche in Europa, completando così quel processo di maturazione che, a 29 anni, lo ha portato a diventare anche un pilastro della nazionale azzurra, con cui è impegnato, al momento, nel preolimpico di Belgrado. A Vitoria lascia il cuore (sua figlia, nata lo scorso anno, ha il nome della città basca) e una stagione in Eurolega da 12.2 punti, 6.6 rimbalzi (secondo migliore in assoluto alle spalle del solo Edy Tavares), 1.2 recuperi e 0.9 stoppate con il 44.3% dall'arco. Nel 2020 è stato protagonista nelle finali del campionato spagnolo, con un paio di giocate decisive per la conquista del titolo del Baskonia contro il Barcellona nella bolla di Valencia.
Tokyo 2020
Forfait del Senegal per covid, Italia già in semifinale a Belgrado
29/06/2021 A 08:38
Polonara è il quinto giocatore azzurro a vestire la casacca del Fenerbahçe nelle ultime stagioni, consacrando così la squadra turca come grande step per la crescita a livello internazionale: prima di lui hanno indossato la maglia gialloblù anche Gigi Datome, Nicolò Melli, Giorgia Sottana e Cecilia Zandalasini.
Tokyo 2020
Italia, ecco i 12 per il preolimpico: out Ruzzier e Diouf
28/06/2021 A 09:05
Eurolega
Il Maccabi batte il Fener: Milano affronterà l'Efes nei playoff
13/04/2022 A 21:57