Il commento a caldo di coach Ettore Messina dopo la vittoria per 84-76 della sua AX Armani Exchange Milano sull'Alba Berlino, un successo maturato nella seconda metà di gara che ha portato l'Olimpia ad agganciare Olympiacos e Zenit San Pietroburgo al terzo posto in classifica con un record di 12-6.
"Il secondo tempo è stato buono, abbiamo mosso la palla meglio, abbiamo innescato i tiratori, e la difesa ha continuato ad essere buona su Eriksson, con i cambi sistematici, e con Devon Hall su Maodo Lo che nel primo tempo era stato un giocatore determinante per loro. È stata una buona vittoria, come sempre in EuroLeague, mai facile, e adesso ci prepariamo alla prossima partita. Voglio sottolineare anche la prova di Gigi Datome che ci ha dato i tiri da fuori di cui avevamo bisogno".
Eurolega
Milano esce nel finale e riaggancia il terzo posto: Alba battuta 84-76
18/01/2022 A 21:17
"Nel primo tempo abbiamo rinunciato a qualche tiro, abbiamo cercato un passaggio in più per avere un tiro migliore senza trovarlo. È una cosa su cui dobbiamo lavorare e migliorare. Kaleb Tarczewski è stato importante, ha ruotato bene a canestro, ci ha dato minuti di qualità, spero trovi la fiducia per farlo sempre di più in futuro".
"Clima poco caldo al Forum? È chiaro che veniamo da due anni di pandemia, la gente è timorosa, ci sono restrizioni, ma dobbiamo farcene una ragione e fare bene comunque anche se magari in altri posti hanno la possibilità di avere più pubblico alle partite. Ma sono d’accordo che la spinta della gente potrebbe aiutare".
Eurolega
Olimpia Milano-Alba Berlino in LIVE-Blogging
18/01/2022 A 19:15
Serie A
Una serie da 3-0 netto: Milano simbolo di solidità ritrovata
20/05/2022 A 16:35