L’Europeo di basket femminile dell’Italia è finito. Le azzurre di Marco Crespi sono state sconfitte agli ottavi di finale dalla Russia per 63-54 al termine di una partita che ha visto le azzurre crollare ad inizio ultimo quarto. Cinque minuti fatali, nei quali le russe hanno toccato il +15. Con questa sconfitta l’Italia dice addio anche al sogno olimpico, visto che le azzurre mancano anche la qualificazione al Preolimpico (accedevano le prime sei). All’Italia non bastano i 24 punti di Cecilia Zandalasini, unica delle azzurre a chiudere in doppia cifra. La squadra paga il 4/22 da tre punti e soprattutto una Giorgia Sottana da zero punti. Grande prova in casa Russia per Maria Vadeeva, che mette a referto 19 punti.

La cronaca

Europei (D)
Danimarca travolta, Italia ad un passo dagli Europei femminili
04/02/2021 A 21:04
Ottimo inizio della Russia, che con Vadeeva si porta sul +6 (10-4). L’Italia si accende con le due triple di Zandalasini, che pareggia sul 10-10. Le azzurre continuano a far male dall’arco con la tripla di Penna che vale il sorpasso. Il quarto si chiude con il canestro di Maiga e con la perfetta parità tra le due squadre (17-17). Penna apre il secondo quarto con un’altra bomba, ma è soprattutto Zandalasini a tenere avanti l’Italia. Finalmente Cecilia è protagonista in questo Europeo e l’Italia si porta negli spogliatoi sul +4 (33-29). Le azzurre rientrano benissimo in campo dopo la pausa lunga ed il sottomano di Dotto vale anche il +8 (39-31). La Russia torna sul -1 con Vadeeva, ma quattro punti consecutivi di Zandalasini rimettono l’Italia sui due possessi di vantaggio (43-38).
La tripla di Shilova apre un parziale di 8-0 per la Russia. Romeo pareggia, ma Vieru sul finire del quarto dà il +2 alle nostre avversarie prima dell’ultima sirena (47-45). L’inizio dell’ultimo quarto è un vero incubo. Shilova si inventa una tripla incredibile e poi con la rubata fa volare sul +7 le russe. Le azzurre non segnano mai, tirano male e dall’altra parte la Russia va. Leshkovtseva piazza la tripla del +15 e sembra far calare il sipario sul match. Le azzurre tentano una rimonta impossibile e Zandalasini porta anche la Nazionale sul -8, ma è un margine che l’Italia non riesce mai a superare. La Russia non concede più nulla e vince con merito 63-54, mettendo fine all’Europeo delle italiane.

Il tabellino

Italia-Russia 63-54 (17-17, 16-12, 12-18, 9-16) Italia: Andrè 8, Cinili 4, Crippa 2, F.Dotto 6, Zandalasini 24, Cubaj, De Pretto, C.Dotto, Ercoli, Penna 8, Romeo 2, Sottana Russia: Beglova 2, Fedorenkova 2, Leshkovtseva 4, Musina 5, Vadeeva 19, Beliakova 2, Gladkova, Levchenko 6, Logunova 2, Maiga 2, Shilova 10, Vieru 9
Europei (D)
Spagna ancora campione, demolita la Francia in finale
07/07/2019 A 21:54
Europei (D)
Un gruppo futuribile ma ancora incompiuto: l'Europeo agrodolce dell'Italia femminile
03/07/2019 A 16:59