Coach Meo Sacchetti ha scelto i 16 giocatori che comporranno il gruppo base da cui estrarre i 12 convocati per il doppio impegno della nazionale azzurra della prossima settimana. L'Italia si radunerà a Roma lunedì 23 novembre e affronterà la seconda finestra per le qualificazioni agli Europei del 2022 scendendo in campo nella bolla di Tallinn, in Estonia: sabato 28, alle ore 15.00, la Nazionale incrocerà la Macedonia del Nord e proseguirà due giorni dopo, lunedì 30, sempre alle ore 15.00, contro la Russia.

Gli azzurri sono già qualificati di diritto come Paese ospitante (uno dei quattro gironi della prima fase di terrà al Forum di Assago), ma sono comunque chiamati ad affrontare le qualificazioni per costruire e cementare il gruppo che andrà poi a formare l'ossatura della squadra nel torneo: si presentano alla bolla di Tallinn come prima forza del girone, reduci dal doppio successo di febbraio contro Russia ed Estonia. In quest'ottica, coach Sacchetti ha selezionato un pool di giocatori giovane e futuribile, su cui poter lavorare nel medio periodo. Nella lista spicca il nome di Paolo Banchero, ala italo-americana classe 2000, considerato uno dei prospetti più intriganti a livello giovanile negli States.

NBA
Le 5 domande su Nico Mannion, l'ultimo italiano in NBA
19/11/2020 A 17:24

È arrivato il Black Friday su Eurosport! Accedi alla nostra incredibile offerta e goditi tutti gli eventi di basket nel 2021 scontati del 50% sul prezzo annuale!

I 16 convocati di Meo Sacchetti

  • Nikola Akele (1995, ala, Treviso)
  • Davide Alviti (1996, ala, Trieste)
  • Tommaso Baldasso (1998, playmaker, Roma)
  • Paolo Banchero (2002, ala-centro)
  • Giordano Bortolani (2000, guardia, Brescia)
  • Leonardo Candi (1997, play-guardia, Reggio Emilia)
  • Amedeo Della Valle (1993, guardia, Buducnost)
  • Raphael Gaspardo (1993, ala, Brindisi)
  • Davide Moretti (1998, guardia, Milano)
  • Alessandro Pajola (1999, play, Virtus Bologna)
  • Andrea Pecchia (1997, guardia-ala, Cantù)
  • Giampaolo Ricci (1991, ala, Virtus Bologna)
  • Michele Ruzzier (1993, play, Varese)
  • Marco Spissu (1995, play, Sassari)
  • Amedeo Tessitori (1994, centro, Virtus Bologna)
  • Michele Vitali (1991, guardia, Bamberg)

È bene ricordare che, nonostante la pausa dei campionati nazionali, della FIBA Champions League e dell'Eurocup, l'Eurolega continuerà comunque l'attività: sono pertanto indisponibili i giocatori delle squadre impegnate nella massima competizione continentale e, ovviamente, i quattro italiani in NBA (Gallinari, Belinelli, Melli e Mannion, appena scelto dai Golden State Warriors al draft).

Da Rusconi a Mannion, i giocatori italiani in NBA

Basket
Eurobasket, Banchero tra i 24 pre-convocati di Sacchetti
24/10/2020 A 12:52
Basket
Il prospetto Paolo Banchero sceglie la maglia azzurra: "Giocherò per l’Italia del basket"
06/03/2020 A 12:55