Acqua S.Bernardo Cantù - Fortitudo Lavoropiù Bologna 67-80

Il 2021 del basket italiano si apre con la vittoria esterna della Lavoropiù Fortitudo Bologna80-67 al PalaBancoDesio contro l'Acqua S.Bernardo Cantù nell'anticipo della 14esima giornata di Serie A. Terzo successo di fila per la squadra di Luca Dalmonte che, al netto delle assenze di rilievo di Happ, Aradori e Fantinelli, la spunta grazie ai 18 punti di Adrian Banks e ai 19 con 6 rimbalzi di un Leonardo Totè sempre più in rampa di lancio. La Effe domina a rimbalzo, 42 a 31, chiude col 53% da due e infila 11 delle 23 triple tentate: bene anche Withers, 11 punti, il giovane Palumbo, 8 punti, e Tommaso Baldasso, 8 all'esordio con la nuova maglia. Cantù invece si scioglie nella ripresa dopo un primo tempo giocato alla pari: ci sono 12 punti per Woodard e 10 per Kennedy, troppo poco però per arginare una Bologna più affamata e continua.

Banks per Totè, la Fortitudo mette la ciliegina

Serie A
Procida vuole solo la Serie A: lascia Cantù, è ufficiale
26/07/2021 A 15:45
Il match di Desio è equilibrato in avvio, il primo periodo va in archivio sul 19-16 per i padroni di casa, poi nel secondo quarto Cantù allunga sul 25-18 grazie a Smith e a una bella schiacciata di Procida. La Fortitudo fatica in difesa a contenere le penetrazioni dell'Acqua S.Bernardo, ma trova il modo di restare a galla con Banks e Totè, poi mette addirittura il naso avanti con la tripla dall'angolo di Withers per il 42-41 con cui si torna negli spogliatoi.

Procida inchioda sull'assist al bacio di Leunen

In avvio di ripresa Cantù di fatto non c'è, la Lavoropiù invece parte lanciata e fa il break: Banks e Withers segnano da fuori, poi c'è l'ottimo apporto di Sabatini e Palumbo per il +13 sul 59-46. Pancotto chiama timeout ma l'Acqua S.Bernardo non si scuote, Procida segna dall'angolo ma è solo -10, poi ancora Palumbo e Withers firmano il 66-51 del 30'. Nell'ultimo quarto la Fortitudo prosegue con la sua inerzia, Banks mette la tripla del +18, poi sono Baldasso e Totè a chiudere il discorso con altre due bombe per il +19 sul 78-59. Nel finale Cantù ritrova un po' di attacco con Woodard e La Torre per il -13 ma ormai è tardi, la gara è chiusa e Dalmonte riesce anche a dare qualche secondo di campo al giovane Pavani.

Totè devastante contro Cantù, career high da 19 punti

La Fortitudo sale a 10 punti in classifica e nel prossimo turno giocherà in casa contro Trieste: in mezzo il recupero di Champions League in Turchia col Pinar Karsiyaka, in programma martedì. Resta ferma a 8 punti Cantù, al terzo stop nelle ultime cinque gare: il prossimo impegno per i brianzoli sarà a Sassari contro la Dinamo di Pozzecco.
  • Cantù: Johnson 4, Kennedy 10, Procida 7, Pecchia 6, La Torre 6, Bayehe 2, Bigby-Williams 5, Smith 9, Woodard 12, Leunen 6, Lanzi ne, Baparapè ne. All. Pancotto.
  • Fortitudo Bologna: Baldasso 8, Palumbo 8, Hunt 9, Totè 19, Pavani, Saunders ne, Sabatini 7, Banks 18, Withers 11, Cusin. All. Dalmonte.

Highlights: Cantù-Fortitudo Bologna 67-80

* * *

RIVIVI CANTU'-FORTITUDO BOLOGNA IN VOD (CONTENUTO PREMIUM)

Iscriviti per guardare

Hai già un account?

Accedi
Basket

Acqua S.Bernardo Cantù - Fortitudo Lavoropiù Bologna

00:00:00

Replica
Serie A
Linea di fondo imperiale e schiacciatona per Andrea Pecchia
10/05/2021 A 21:28
Serie A
Highlights: Cantù-Sassari 106-101
10/05/2021 A 21:25