Happy Casa Brindisi - Segafredo Virtus Bologna 74-83

La Segafredo Virtus Bologna è ad un passo dalla finale Scudetto! La squadra di Sasha Djordjevic vince anche gara 2 al PalaPentassuglia, 83-74 con la Happy Casa Brindisi, si porta sul 2-0 nella serie di semifinale e resta imbattuta in questi playoff. Un'altra prova di maturità e forza dei bianconeri che, come in gara 1, restano praticamente sempre al comando e poi spaccano il match nella ripresa, con gli avversari che faticano tremendamente a segnare e a contenere le buone azioni offensive degli ospiti, pur nei momenti in cui Teodosic e Belinelli restano in panchina. La Virtus ha 16 punti a testa da Milos e da Beli (8 in fila per salire a +11 nel terzo periodo), e ha ottime notizie dai "gregari": 15 punti e 10 rimbalzi di capitan Ricci, 10 di Gamble e 9 a testa per Hunter e Abass, in una serata chiusa col 58% da due e 11 su 24 da tre. Alla Happy Casa non bastano i 16 punti di Harrison, positivo soprattutto nel primo tempo, i 15 di Perkins e i 12 con 8 rimbalzi di Willis; 9 punti a testa per Thompson e Bostic che però sembrano aver perso la brillantezza di qualche settimana fa.

Marco Belinelli on-fire: due folate da 16 punti in gara-2 a Brindisi

Serie A
La Virtus sbanca Brindisi e fa 1-0 nella semifinale
23/05/2021 A 20:49
Ora la serie di sposta a Bologna per gara 3 e l'eventuale gara 4, il 2 e 3 giugno in back-to-back: Brindisi è con le spalle al muro, nessuno ha mai ribaltato uno 0-2 casalingo con questo formato; viceversa la Virtus proverà ad imitare Roma nel 2014 e Sassari nel 2019, che chiusero 3-0 contro Cantù e Milano rispettivamente dopo aver vinto le prime due gare in trasferta. La Segafredo va a caccia della prima finale Scudetto dal 2007, quando perse 3-0 contro la Mens Sana Siena.
https://i.eurosport.com/2021/05/25/3139783.jpg
L'avvio di gara 2 è della Virtus con due bombe di Belinelli, poi Brindisi risponde, trova canestri dall'arco in transizione con Willis e Bell, e va davanti sul 10-8. Superata la metà del quarto per la Segafredo entra Teodosic e il mago serbo prima manda a segnare Hunter e Weems con due perle, poi risponde alla bomba di Willis con la tripla del vantaggio 19-18 alla prima pausa. In avvio di secondo periodo Bologna fa +6 con Milos e Hunter, Vitucci chiama timeout e subito arriva la replica della Happy Casa che va davanti sul 28-26 con 7 punti filati di Harrison. La Virtus non resta a guardare e torna a sua volta a +4 sul 36-32 con Abass, Ricci e due schiacciate consecutive di un attivissimo Gamble. Il finale di tempo è ancora un botta e risposta da fuori tra Willis e Teodosic, e Bologna va al riposo lungo avanti 39-38 con 10 punti del serbo mentre per i padroni di casa ci sono i 12 di Harrison.

Passaggio al laser di Stefan Markovic: Gamble chiude con la schiacciata

In avivo di ripresa la Virtus colpisce ripetutamente da fuori con Ricci e Teodosic, Harrison e Thompson tengono in piedi Brindisi, ma la Segafredo arriva fino a +8 con due spunti di Gamble e Hunter. Il primo vero strappo lo firma Belinelli: 8 punti in fila con due triple, la seconda irreale, ed è +11 Segafredo sul 60-49! La Happy Casa risponde con Willis e i liberi di Udom e Bostic per il -4 del 30', 56-60, ma in avvio di ultimo parziale Bologna torna a +9 con un'altra bomba di capitan Ricci e una schiacciata di Gambe. A quel punto Djordjevic sceglie di andare col quintetto "operaio", senza Belinelli e Teodosic, e la risposta è positiva: Gamble e Abass fanno +10, Abi replica con una giocata da tre punti e Bostic, e Hunter va ancora al ferro tutto solo per il 75-65. Dall'altra parte c'è poco ad eccezione di due triple di Zanelli, Harrison si divora un contropiede tutto solo e così è ancora Ricci, letale nella ripresa, a infilare la bomba dall'angolo dell'80-69 a 2' dalla fine. E' un altro successo di grande maturità per la Virtus Bologna che con merito allunga le mani sulla finale Scudetto.

Milos Teodosic è un killer: 16 punti con 4/4 da tre in gara-2

  • Brindisi: Harrison 16, Willis 12, Bostic 9, Thompson 9, Perkins 15, Udom 2, Gaspardo 2, Zanelli 6, Bell 3, Visconti ne, Cattapan ne, Motta ne. All. Vitucci.
  • Virtus Bologna: Markovic 3, Teodosic 16, Pajola 1, Adams, Belinelli 16, Abass 9, Alibegovic 2, Gamble 10, Hunter 9, Ricci 15, Weems 2, Deri ne. All. Djordjevic.

Highlights: Brindisi-Virtus Bologna 74-83

* * *

RIGUARDA BRINDISI-VIRTUS BOLOGNA IN VOD (CONTENUTO PREMIUM)

Premium
Basket

Happy Casa Brindisi - Segafredo Virtus Bologna

02:10:28

Replica
Serie A
Milano-Venezia, Brindisi-Virtus: i pronostici di Eurosport per le semifinali
21/05/2021 A 19:49
EuroCup
La Virtus Bologna piega Ulm 87-76 e resta imbattuta
8 ORE FA