Quando Dier è uscito ho capito subito cosa stava succedendo, sono andato lì per cercare di farlo accadere più velocemente, per metterlo sotto pressione.
Questa la spiegazione di un serissimo José Mourinho al termine dell'incandescente sfida di Carabao Cup tra Tottenham e Chelsea e in particolare dell'incredibile episodio che ha contraddistinto il match. Riavvolgiamo il nastro al minuto 77: il Tottenham è sotto 1-0 nel punteggio quando una scena surreale si materializza in campo. Il centrocampista Eric Dier corre in fretta e furia verso il tunnel degli spogliatoi, apparentemente senza motivo, e un furioso Mourinho lo rincorre a stretto giro di posta.
League Cup
Mourinho se ne va, ma il Tottenham batte ai rigori il Chelsea
29/09/2020 A 18:57
Il motivo sarà proprio Eric Dier a chiarirlo a fine partita:
Quando la natura chiama chiama! Josè non era affatto contento ma non ci potevo fare niente
Tutto è bene quel che finisce bene, verrebbe da dire: Dier dopo aver risolto il problema dei crampi allo stomaco è riemerso dal tunnel e ha siglato il suo rigore nella lotteria finale (Lamela aveva in precedenza permesso al Tottenham di pareggiare i conti) iscrivendosi alla festa Spurs, che a fine partita hanno eletto il water degli spogliatoi dello stadio di casa a Man Of The Match, con tanto di targa celebrativa:
Immancabile la polemica finale con lo Special One a prendersela col calendario ravvicinato:
"Dovrebbe essere vietato a un giocatore giocare due partite in 48 ore a questo livello [dopo aver giocato contro il Newcastle domenica]. Quello che ha fatto non è umano. È una conseguenza del suo stato fisico, non aveva energia nei muscoli. Non voglio credere che abbiamo un'altra settimana come questa. Se le autorità non si preoccupano dei giocatori, io mi preoccupo"

Lineker, il tweet dell'anno

Gary Lineker, ex attaccante di Tottenham e Nazionale inglese e apprezzato conduttore tv, invece "non ce l'aveva fatta": la natura lo aveva sorpreso nel bel mezzo di una gara del Mondiale di Italia 90. Il suo commento sul caso Eric Dier non ha prezzo:
"Scena surreale quando Eric Dier corre fuori dal campo verso lo spogliatoio, seguito frettolosamente da Mourinho. Poi Dier corre in senso opposto per riprendere a giocare. Presumibilmente aveva bisogno del bagno. I giocatori non cagano più in campo. Quale diavolo è il loro problema?"

Mourinho e l'incredibile aneddoto delle porte piccole

Calciomercato 2020-2021
Inter: 60 milioni dal Chelsea per Hakimi. Juve: idea Bellerin
09/06/2021 A 17:46
Premier League
Superlega, la Premier fa le multe: 23 milioni alle sei "ribelli"
09/06/2021 A 14:52