Il Werder Brema dice no alle nazionali. Il club tedesco, forte di un'ordinanza del dipartimento della salute di Brema, ha fatto sapere che non invierà i giocatori in nazionale per i prossimi impegni. Le uniche eccezioni saranno Jiri Pavlenka (Repubblica Ceca che giocherà a Lipsia) e Jean-Manuel Mbom (Germania Under 21). I due giocatori rimarranno a giocare in Germania, quindi non saranno sottoposti a quarantena come invece stabilisce l'ordinanza del dipartimento della salute di Brema che impone 5 giorni di isolamento al rientro in Germania.

Champions League
Lewandowski: "Pallone d'Oro? L'avrei dato a me stesso"
29/08/2020 A 12:29

Le parole di Frank Baumann, amministratore delegato del Werder Brema:

"Abbiamo parlato con i nostri giocatori e le rispettive federazioni. La Fifa solleva i club dall'obbligo di rispondere alle convocazioni se vengono successivamente messi in quarantena. Sappiamo che i giocatori vorrebbero giocare con le loro selezioni, ma questa volta non possiamo correre il rischio vista la situazione generale".

Haaland, scatto e scavetto: che gol allo Schalke!

Bundesliga
278 gol tra Bayern e Werder, dice addio al calcio Claudio Pizarro con l'ultimo titolo: la salvezza
06/07/2020 A 21:28
Bundesliga Play-offs
Il Werder Brema resta in Bundesliga! Ma che brividi con l'Heidenheim: finisce 2-2 lo spareggio
06/07/2020 A 20:36