Crollo a sorpresa del Bayern Monaco, che impatta in una brutta sconfitta contro il modesto Augsburg e subisce un in0'attesa battuta d'arresto nella sua marcia verso la conquista del titolo in Bundesliga. Vincono con ampio merito i padroni di casa, grazie soprattutto ad una prova difensiva ai limiti della perfezione. Il primo tempo del derby bavarese parte su buoni ritmi, con il Bayern che presto acquisisce il controllo del match. E' però l'Augsburg a portarsi clamorosamente in vantaggio con la gran botta di sinistro di Pedersen. Gli uomini di Nagelsmann restano frastornati e vengono trafitti anche da Hahn, al primo gol stagionale. Ci pensa però il solito Lewandowski, 3 minuti più tardi, a riaprire subito una gara improvvisamente spettacolare. Il secondo tempo non si dimostra altrettanto gradevole: Oxford e Goweleeuw giganteggiano e concedono soltanto un paio di chances a un Bayern nervoso e inaspettatamente povero di idee. La sconfitta dei campioni in carica concede una grande chance al Dortmund, che vincendo domani si porterebbe a -1 dalla vetta della classifica. Per i ragazzi di Weinzierl tre punti fondamentali per la salvezza.

Il tabellino

AUGSBURG-BAYERN MONACO 2-1
Calcio
Rüdiger al Real Madrid fino al 2026: ha passato le visite
10/05/2022 A 18:18
AUGSBURG (4-4-2): Gikiewicz, Gumny, Gouweleeuw, Oxford, Pedersen (74' Gruezo); Caligiuri (58' Framberger), Maier, Dorsch (74' Moravek), Iago; Zeqiri (82' Cordova), Hahn (82' Jensen). All.: Weinzierl
BAYERN MONACO (4-2-3-1): Neuer, Pavard (87' Nianzou), Upamecano, Hernandez, Richards (52' Davies); Sabitzer (52' Musiala), Goretzka; Gnabry, Muller, Sanè (69' Choupo-Moting); Lewandowski. All.: Nagelsmann
ARBITRO: D. Siebert
GOL: 23' Pedersen, 35' Hahn, 38' Lewandowski
ASSIST: 35' Iago, 38' Muller
AMMONITI: 45' Hahn, 45' Hernandez, 79' Framberger
ESPULSI:
NOTE: recupero 5 minuti

La cronaca in 5 momenti

23 - GOOOOOOOOOLLLLLL!!! GOOOOOOOOLLLL DELL'AUGSBUUUURG, PEDERSEEEEEEEEENNN!!! Cross ancora da parte di iago per Zeqiri, respinge Hernandez ma di fatto la apparecchia per Pedersen: sinistro a botta sicura e vantaggio dei padroni di casa!
35 - HAAAAAHN!!! INCREDIBILEEEE, HA RADDOPPIATO L'AUGSBURG CON HAAAAHN!! Palla persa clamorosa a centrocampo da Sabitzer, Zeqiri allarga a sinistra per Iago che trova nell'area piccola la testa di Hahn: Neuer battuto, l'Augsburg scappa via!
36 - LEWANDOWSKIIIIIII!!! SEMPRE LUI, ACCORCIA SUBITO IL BAYERN!!! Assist di tacco splendido di Muller per Lewandowski, che al volo col destro batte Gikiewicz: partita già riaperta!
50 - LEWANDOWSKIIII!! OCCASIONE CLAMOROSA, CHE ERRORE DI GUMNI!! Il difensore dell'Augsburg, nel tentativo di addomesticare il pallone con il petto, lo serve di fatto a Lewandowski all'altezza del rigore: conclusione alta, che chance!
73 - DAVIEEEEEEEESSS!! CHE GIOCATA, PALLA SUL FONDO DI UN SOFFIO!!! Azione personale pazzesca del terzino canadese, che si sposta la sfera sul sinistro dopo aver saltato due uomini e calcia: palla a lato di un soffio!

Il momento social

MVP

IL MIGLIORE - OXFORD: assieme al compagno di reparto Goweleeuw colleziona probabilmente la miglior prova della sua carriera. Giganteggia sulle palle aeree e gioca d'anticipo su ogni inserimento avversario, solo un tacco visionario di Muller lo manda fuori giri. Partita maestosa del centrale dell'Augsburg.
IL PEGGIORE - SANE': invisibile, quasi evanescente. Spesso lo abbiamo visto poco cinico, oggi non la vede proprio mai. Fuori condizione e, soprattutto, completamente fuori dalla partita: assieme a Gnabry è stato il grande assente nella serataccia del Bayern.

Lewandowski Scarpa d'Oro: "Sono immensamente orgoglioso"

Bundesliga
Bayern, prima il 2-2 con lo Stoccarda, poi la festa con la premiazione
08/05/2022 A 19:07
Champions League
Il bug nella programmazione dell’ingegner Guardiola
05/05/2022 A 09:11