Il calciomercato non si ferma mai: qual è l’ultimo giocatore messo nel mirino delle big di tutta Europa? Ci sono novità sui rinnovi dei calciatori più importanti? Qualche svincolato di lusso che sta per trovare una sistemazione? Ecco qui riportate e commentate da noi le tre notizie più interessanti sugli ultimi movimenti di mercato raccolte dai quotidiani in edicola stamattina e dai vari siti specializzati, in Serie A e all’estero.

Classifiche e risultati

Serie A 2020-2021, la classifica aggiornata | Serie A 2020-2021, calendario e risultati | Serie A 2020-2021, la classifica marcatori aggiornata
Calciomercato 2020-2021
Ronaldo out anche dalla pubblicità delle maglie della Juve
09/06/2021 A 06:56

Il Barcellona guarda in Italia: mirino su Pellegrini e Lautaro

I principali quotidiani sportivi catalani dedicano la loro apertura sui movimenti del Barça che guarda alla Serie A e in particolare a due giovani pilastri di Roma e Inter, ancora privi del rinnovo del contratto: Lorenzo Pellegrini e Lautaro Martinez. Il Mundo Deportivo parla di un’offerta del club Culé per il capitano giallorosso che ha una clausola rescissoria di 30 milioni di euro e un contratto in scadenza al 30 giugno 2022, i blaugrana non hanno minimamente intenzione di sborsare quella cifra ma hanno intenzione di battagliare con Liverpool, Atletico Madrid e Atalanta per provare a portare alla corte di Koeman il centrocampista romano e romanista. Sport dedica la propria prima a Lautaro Martinez, che non ha intenzione di firmare il prolungamento di contratto con l’Inter (attualmente in essere fino al 30 giugno 2023) e ritiene eccessiva la richiesta di oltre 90 milioni che i nerazzurri fanno per il Toro. Secondo il quotidiano catalano, i blaugrana potrebbero tornare alla carica forti anche del gradimento del calciatore confermano dallo stesso agente Camano: “E’ chiaro che gli piacerebbe giocare al Camp Nou!”
La nostra opinione: Pellegrini e Lautaro sono due situazioni spinose per Roma e Inter. Il centrocampista giallorosso con quel suo contratto in scadenza fra 12 mesi fa gola a tanti top club europei che cercano una mezzala duttile, moderna e capace di garantire gol, passaggi chiave e leadership. L’impressione però è che, proprio nella stagione dello sbarco di Mourinho nella Capitale, sia improbabile non vederlo indossare la fascia da capitano della Roma e soprattutto perdere l’occasione di provare a farsi allenare dallo Special One. Lautaro invece è una situazione da seguire attentamente per un Inter che ha bisogno di realizzare una plusvalenza importante entro il 30 giugno. La dichiarazione di Camano di non aver fretta a rinnovare il contratto fa capire che c’è la volontà di sondare il mercato, così come la richiesta a non tirare eccessivamente sulla valutazione di mercato (90 milioni), proibitiva per quasi tutti i club nel calcio post pandemia. Riteniamo improbabile che il Barcellona possa però essere la squadra più interessata al Toro, visto che ha già preso Aguero ed è vicino anche a chiudere con Depay.

La Juve irrompe su Depay: maxi offerta per strapparlo al Barcellona

Sempre il Mundo Deportivo dà un’altra notizia interessante in chiave mercato italiano, che non trova spazio sui nostri quotidiani. Secondo il quotidiano catalano, la Juventus negli ultimi giorni si è intromessa nella corsa a Memphis Depay offrendo un contratto più ricco all’entourage del 27enne calciatore olandese a parametro zero al 30 giugno. Per il Mundo Deportivo, i bianconeri avrebbero avanzato una proposta di 3 milioni annui più sostanziosa rispetto a quella del club di Laporta. Un rilancio inatteso e che ha raffreddato una trattativa che sembrava in dirittura d’arrivo.
La nostra opinione: Se sia solo una manovra di disturbo oppure ci sia veramente l’intenzione della Juventus di assicurarsi uno dei migliori attaccanti a parametro zero a disposizione non lo sappiamo, di certo Depay è un attaccante che non può lasciare indifferenti, specie se l’intenzione di Allegri è quella di ripartire senza CR7 e rimettendo al centro del progetto Dybala. L’estroso attaccante olandese al Lione si è ritrovato, giocando falso nueve e mostrando di essere bravissimo a non dare punti di riferimento alle difese avversarie. Koeman lo apprezza molto e, farebbe carte false per averlo, mentre per la Juventus sarebbe un giocatore che potrebbe variare un po’ lo spartito e rendere meno traumatico l’eventuale dipartita di CR7. Staremo a vedere però è una trattativa da monitorare...

In Spagna sono convinti che Memphis Depay piaccia molto anche alla Juventus

Credit Foto Imago

Il PSG ha fretta di chiudere per Donnarumma: visite già nei prossimi giorni

Secondo il Corriere dello Sport sta valutando di far fare a Gigio Donnarumma le visite mediche in Italia nei prossimi giorni ma serve l'ok del ct Roberto Mancini. Sarebbe l'ultimo passo prima di poter firmare il contratto da 12 mln netti fino al 2026 che porterà il 22enne portiere campano all’ombra della Tour Eiffel e a diventare il portiere più pagato d’Europa.
La nostra opinione: Mancini non vuole distrazioni di mercato ma per chiudere una telenovela che si prolunga da settimane e lasciare tranquillo uno dei pilastri della sua Nazionale potrebbe scegliere di dare l’assenso alle visite mediche al PSG, che è rimasta l’unica società veramente interessata all’ex portiere milanista. In questo modo Gigio potrebbe chiudere il capitolo futuro e pensare solo al campo e alla sua prima rassegna continentale da protagonista con la maglia della Nazionale.

Da Donnarumma a Lukaku: la Top 11 del campionato

Calciomercato 2020-2021
Dybala-Juve, entro fine mese l'annuncio del rinnovo
8 ORE FA
Calciomercato 2020-2021
Dall’Argentina, gli Icardi verso il divorzio: scenari di mercato
18 ORE FA