C'è ancora Alessandro Bastoni nel futuro dell'Inter. Il difensore classe 1999, tra i migliori nell'annata che ha regalato lo scudetto alla formazione nerazzurra, ha rinnovato il proprio rapporto con il club lombardo fino al 30 giugno 2024. Una notizia importante dopo la tempesta che ha travolto la proprietà Suning e ha portato all'addio di Antonio Conte.

La nota del club

Serie A
Da Conte ad Allegri, storie di un calcio confuso
28/05/2021 ALLE 08:47
FC Internazionale Milano comunica di aver raggiunto un accordo per il prolungamento di contratto del giocatore Alessandro Bastoni: il difensore classe 1999 sarà nerazzurro fino al 30 giugno 2024.

Inter: ecco gli striscioni di contestazione davanti alla sede

Amichevoli
Delusione Italia, De Zerbi alle porte? Mancini "vede" un nuovo ciclo
02/06/2022 ALLE 07:37
Champions League
Inter, i 3 motivi per sognare l'impresa contro il Liverpool
16/02/2022 ALLE 10:54