Va verso la conclusione la telenovela Donnarumma, con il PSG che ha trovato la data libera per far effettuare le visite mediche al suo nuovo portiere. Il giocatore della Nazionale, in uscita dal Milan, a parametro zero, firmerà per i prossimi 5 anni a 10 milioni di euro lordi (più bonus), una cifra non tanto distante da Keylor Navas che percepisce, dopo l'ultimo rinnovo, 12 milioni lordi l'anno. Donnarumma è atteso alle visite mediche per il 16 giugno, dopo Italia-Svizzera, seconda gara dell'Europeo per gli azzurri.
| Scopri tutte le news di Calciomercato |
Ci si chiede però il ruolo che avrà Donnarumma al PSG. È il portiere del futuro, ovviamente, essendo un classe '99, ma per il presente? È la domanda che si è posta l'Equipe, interrogandosi su quanto Donnarumma possa dare nell'immediato, tenendo presente la considerazione che ha la società verso Keylor Navas. L'Equipe parla di una sana concorrenza tra i due, con l'allenatore che deciderà ad inizio stagione se puntare sull'azzurro o sul costaricano, vincitore di tre Champions con il Real Madrid.
Ligue 1
PSG, Galtier risolve il primo rebus: Donnarumma sarà il titolare
06/07/2022 ALLE 13:37
C'è però un'altra ipotesi. Quasi surreale. Il quotidiano francese, infatti, parla di una possibile prestito per Donnarumma, per una stagione. Ma, ammesso, che questa sia la decisione della società, dove potrebbe andare a giocare il n° 1 della Nazionale italiana? Si parla con insistenza di una parentesi alla Roma di Mourinho...

Da Donnarumma a Lukaku: la Top 11 del campionato

UEFA Nations League
Mancini: "Gnonto? Per l'età che ha sa giocare come pochi"
06/06/2022 ALLE 18:27
UEFA Nations League
Italia-Ungheria: probabili formazioni e statistiche
05/06/2022 ALLE 09:07