Ci siamo! A poco più di 24 ore dalla finalissima di Lisbona, il Bayern non vuole sbagliare l'ultima partita della sua stagione con i tedeschi che arrivano alla sfida contro il PSG con una striscia di 10 vittorie su 10 in Champions. Flick non vede l'ora di essere al da Luz per l'inizio di questa finalissima.

Siamo felici di poter giocare contro una delle migliori squadre del mondo, con uno dei migliori allenatori, come Tuchel, che apprezzo molto. È una grande squadra con molta velocità in campo e ottimi giocatori. Non vediamo l’ora che arrivi la partita di domenica sera perché sarà ovviamente un momento clou. Ecco perché cercheremo di dare il meglio che possiamo, perché se tutti sono al 100% possiamo vincerla

Champions League
PSG-Bayern Monaco: probabili formazioni e statistiche. Torna Navas, c'è Verratti ma dalla panchina
23/08/2020 A 17:30
CHI VINCERÀ LA FINALE DI CHAMPIONS?

Perisic? Ha dimostrato di essere importante

Pavard? Sarà con noi, ma non sono convinto sia al 100%. Sto aspettando l’ultimo allenamento. Perisic, Coutinho e Coman hanno fatto molto bene il loro lavoro e hanno dimostrato quanto siano importanti. Domani abbiamo la terza partita in una settimana e ovviamente dobbiamo prestare attenzione. Ma decideremo tutto oggi, dopo l’allenamento

Perisic esulta con Goretzka

Credit Foto Getty Images

Il PSG gioca come il Barcellona

Nei nostri match abbiamo cercato sempre di imporre il nostro stile, giocando con la linea alta. Abbiamo ottenuto risultati, non cambieremo molto domani sera. Questo non dovrà condizionarci, ma dobbiamo essere pronti per poter concedere poco spazio ai nostri avversari. Abbiamo visto tutte le loro partite e sappiamo le loro qualità, loro sono molto simili al Barcellona. Il Lione, invece, gioca con uno stile differente. Hanno un gran ritmo e hanno giocatori incredibili

Niente parata? Il Bayern Monaco fa festa in hotel dopo la conquista della Coppa di Germania

Champions League
L'Inter tifa PSG in Champions: con la vittoria 2 milioni di bonus in più nell'affare Icardi
23/08/2020 A 09:16
Calciomercato
Cosa abbiamo capito dalla conferenza di Conte e Marotta
25/09/2020 A 18:30