Rivivi insieme a noi tutti gli episodi controversi del match tra Barcellona e PSG (qui la DIRETTA SCRITTA), valido per l'andata degli ottavi di finale di Champions League arbitrato dal signor Kuipers. Contrasti al limite, rigori assegnati o negati, falli non fischiati e cartellini meritati o meno. Ecco tutto ciò che di rilevante è successo nella partita in corso al "Camp Nou" di Barcellona.

Classifiche e risultati

Champions League, classifiche e risultati gironi | Europa League, classifiche e risultati gironi
Champions League
Ottavi, i pronostici di Eurosport: occhio all'Atalanta con il Real
16/02/2021 A 14:34

La moviola LIVE di Barcellona-PSG (arbitro Kuipers)

- 26 RIGORE PER IL BARCELLONA! De Jong taglia in area per ricevere un lancio dalle retrovie di Messi, l’olandese ingaggia un duello in velocità con Kurzawa che lo tocca sul ginocchio, l’olandese sentendosi toccare crolla a terra e Kujpers concede il rigore senza troppe esitazioni. I primi replay sembrano lasciare molti dubbi con De Jong che sembra inciampare da solo ma è dalla telecamera da dietro che si vede come in realtà il terzino francese colpisca e sbilanci l’olandese che sentendosi scalciare va a terra. Rigore giusto e trasformato in maniera impeccabile da Messi.
- 43’ KUIPERS GRAZIA GANA GUEYE’, A RISCHIO SECONDO GIALLO! Grosse proteste di Busquets e compagni che chiedono il secondo giallo per Gana Gueye’, autore di un intervento in ritardo in mezzo al campo. Kuipers opta per il richiamo verbale ed è un lusso per il PSG perché ha rischiato veramente il doppio giallo. Non è un caso che Pochettino – annusato il pericolo - decida di lasciarlo negli spogliatoi, e rimpiazzarlo a inizio ripresa con l’ex United Herrera.
- 64’ REGOLARE IL 2-1 DI MBAPPE’ – Su un lancio dal cerchio di centrocampo di Paredes, Florenzi scatta sul filo del fuorigioco entra in area e pennella un cross rasoterra per Mbappé che con Ter Stegen fuori causa può insaccare il gol del 2-1. Una rete regolare perché la posizione dell’ex romanista è regolare, a tenerlo in gioco sembrerebbe essere Piqué.

Koeman: "Messi è un vincente, abbiamo bisogno di lui"

Calciomercato 2020-2021
Inter, il Chelsea rilancia per Lukaku: qualcosa si muove...
3 ORE FA
Calciomercato 2020-2021
Juve, Ronaldo se ne vuole andare ma tutto dipende da Mbappé
11 ORE FA