L'Atletico Madrid gioca, pressa, crea, spreca. Il Manchester United arranca, non ha lo straccio di un'idea offensiva, non spaventa mai Oblak. Ma al Wanda Metropolitano l'andata degli ottavi di Champions League finisce 1-1. Un risultato bugiardo e insperato per come si era messa la partita. L'Atleti passa immediatamente in vantaggio con un colpo di testa vincente di João Felix, ben servito da Renan Lodi, e per larghissimi tratti della partita controlla in maniera piuttosto agevole la flebile reazione dello United. Colpendo pure due traverse, una da zero metri con Vrsaljko. Ma a 10 minuti dalla fine spunta l'uomo - o meglio, il ragazzino - più improbabile, ovvero Anthony Elanga, 19 anni, al primo gol in Champions. Un tiro in porta di una certa consistenza, una rete. E tutto in equilibrio in vista della gara di ritorno, in programma all'Old Trafford il 15 marzo.
CALENDARIO | CLASSIFICHE | MARCATORI | NOTIZIE

Tabellino

Champions League
Atletico-United 1-1, pagelle: Ronaldo non incide
23/02/2022 ALLE 22:20
Atletico Madrid-Manchester United 1-1 (primo tempo 1-0)
Atletico Madrid (3-5-2): Oblak; Savic, Gimenez, Reinildo; Vrsaljko, M. Llorente, Kondogbia, Herrera, Renan Lodi (76' Lemar); João Felix (76' Griezmann), Correa. All. Simeone
Manchester United (4-2-3-1): De Gea; Lindelof (66' Wan-Bissaka), Varane, Maguire, Shaw (66' Telles); Pogba (66' Matic), Fred; Sancho (82' Lingard), Bruno Fernandes, Rashford (75' Elanga); Cristiano Ronaldo. All. Rangnick
Arbitro: Ovidiu Hategan (Romania)
Gol: 7' João Felix (A), 80' Elanga (M)
Ammoniti: Herrera, Shaw, Lindelof, Reinildo, Rashford, Llorente, Gimenez, Telles
Espulsi: nessuno

La cronaca in 8 momenti chiave

7' – GOL DELL'ATLETICO MADRID. Cross perfetto di Renan Lodi e colpo di testa vincente di João Felix, con la palla che prima bacia il palo e poi entra. 1-0.

Joao Felix segna in Atletico Madrid-Manchester United

Credit Foto Getty Images

15' – Risponde Bruno Fernandes: destro da fuori, deviazione e palla di poco a lato.
28' – Ancora João Felix viene servito in area da una pennellata di Renan Lodi, ma la sua girata mancina al volo questa volta termina alle stelle.
45' – Cross dal fondo di Renan Lodi, sul secondo palo sbuca Vrsaljko, il cui colpo di testa schiacciato da un passo colpisce clamorosamente la traversa.
75' – Controllo al limite dell'area di Kondogbia e sinistro che decolla sopra la traversa, ma non di molto.
80' – GOL DEL MANCHESTER UNITED. Il neo entrato Elanga viene lanciato da Bruno Fernandes a tu per tu con Oblak e fa partire un diagonale vincente! Primo gol in Champions League per il giovane svedese.
87' – Sinistro a giro perfetto di Griezmann, De Gea rimane immobile ma ancora una volta lo salva la traversa.
94' – Destro da fuori di Lingard e parata in due tempi di Oblak. L'ultimo brivido è targato United.

Il momento social

Il migliore

João Felix. Non è troppo continuo, ma quando estrae dal cilindro le sue giocate di classe è proprio un bel vedere. Firma di testa l'illusoria rete del vantaggio.

Il peggiore

Sancho. Evanescente. L'ombra di sé stesso. Combina poco, se non nulla, per tutta la partita.

Le pagelle

LEGGI QUI

Ancelotti su Benzema: "Come il vino, invecchiando migliora"

Calciomercato
Chi spende "peggio" in Europa? Manchester United e Juventus
21/09/2022 ALLE 09:28
Liga
Il Real Madrid vince 2-1 il derby contro l'Atletico al Wanda
18/09/2022 ALLE 19:08