Wayne Rooney torna in Inghilterra!. Di per sé non è una notizia, perché già nel mese di agosto si era accordato per vestire la maglia del Derby County in Championship, con lo spiraglio di diventarne l'allenatore in futuro. Il momento tanto atteso è finalmente arrivato, con l'ex Everton e Manchester United che farà il suo esordio nella Serie B inglese nel match casalingo contro il Barnsley.
Ho un contratto di 18 mesi. Dopo potrei anche continuare, chissà, dipenderà dal mio fisico. Oggi mi sento bene. Non ho perso una sessione di allenamento da due anni. Mi alleno da alcune settimane e sono pronto a giocare, sento che il mio corpo è pronto per questa nuova sfida. Penso di poter aggiungere qualità ed esperienza al team. La Championship è una lega che ho sempre visto ed è un po’ diversa dalla Premier League. Prima di tutto ci sono molte più partite, poi per quanto riguarda la qualità, probabilmente non sarà buona come la Premier, ma non è da disprezzare. Devi lottare per ottenere risultati e non ho alcun problema. Penso che sarà simile alla MLS americana, lo scoprirò a breve. [Rooney al sito del Derby County]
A guidare i Rams, attualmente, c'è Philipp Cocu, ex tecnico del PSV, che proverà a centrare la promozione in Premier League dopo che Lampard sfiorò questo obiettivo durante la passata stagione. Non è però un ottimo momento per il Derby: il 30 dicembre è arrivata una vittoria, vittoria che però non si palesava ormai da 7 gare consecutive.
Calciomercato
Wayne Rooney al Derby County da gennaio: doppio ruolo di giocatore-allenatore
06/08/2019 A 13:45

Rooney entrerà anche nello staff di Phillip Cocu?

Cercherò di dargli una mano, qui mi danno l’opportunità di farlo, di continuare a giocare e allo stesso tempo studiare da allenatore. Poi quando mi ritirerò penserò a guidare una squadra da solo. [Rooney al sito del Derby County]
Come sarà quindi il ritorno in Inghilterra per Rooney? L'attaccante britannico rientra dopo una parentesi di due anni in MLS, dove - con la maglia del DC United - ha collezionato 23 gol e 13 assist in 38 presenze oltre a 2 gol e 1 assist nella US Open Cup.

Ibrahimovic al Milan capitolo 2: com'è cambiata la Serie A dopo il suo addio

MLS
Rooney arrestato per ubriachezza negli Usa lo scorso 16 dicembre
06/01/2019 A 21:02
Serie B
Castagnetti, gol alla Beckham; l'Empoli la spunta su autogol
16/03/2021 A 22:27