"Capitano e uomo vero”. Così Nicolò Barella ha voluto qualificare uno dei suoi più accaniti avversari durante i derby di Milano, Simon Kjaer. Però, davanti a questi casi, non ci sono colori o squadre di appartenenza. Kjaer, il capitano della Nazionale danese, è stato repentino nel suo gesto per salvare la vita a Eriksen, che era svenuto durante Danimarca-Finlandia, impedendo che ingoiasse la lingua.
La storia di Barella
https://i.eurosport.com/2021/06/12/3152095.jpg
Serie A
Eriksen a Milano per gli esami: torna ad allenarsi a ottobre?
08/09/2021 A 17:41

Classifiche e risultati

Euro 2020: classifiche e calendario | La classifica marcatori | L'Albo d'oro degli Europei |
Ecco che Barella, uno dei suoi avversari storici, ha usato solo belle parole per il difensore del Milan che ha compiuto un grande gesto, da capitano. Il centrocampista della Nazionale italiana ha così messo nero su bianco, tramite una storia su instagram: “Oltre i colori. Complimenti Simon. Capitano e uomo vero”. Applausi.

Eriksen, dal quasi addio a uomo scudetto Inter

Calciomercato 2020-2021
Pioli al raduno Milan: "Donnarumma e Çalhanoglu? Guardiamo avanti"
08/07/2021 A 16:48
Euro 2020
Da Insigne a Kane, la top 11 dei quarti di finale
04/07/2021 A 09:17