Tutto facile per il City

I ragazzi terribili di Guardiola non hanno pietà del Burnley: il Manchester City approda ai quarti di finale di Carabao Cup dopo un netto 0-3 griffato Sterling - autore di una doppietta - e Ferran Torres. Nel primo tempo i padroni di casa riescono a contenere i campione d'Inghilterra in carica limitandoli a un solo gol di vantaggio, poi, nella ripresa, i Citizens prendono il largo trascinati dal solito implacabile Raheem Sterling.
Calciomercato
Ufficiale: Ruben Dias al Manchester City per 68 milioni
29/09/2020 A 21:08

Lo United non stecca col Brighton

Tutto facile per i ragazzi di Solskjaer contro il Brighton. Apre le marcature l'incornata di McTominay sulla punizione scodellata in mezzo da Mata sul finale di prima frazione. Lo spagnolo, nella ripresa sveste gli abiti da assistman e indossa quelli di bomber: è suo il gol del raddoppio United. A chiudere i conti ci pensa Pogba con una perla direttamente da punizione, la ciliegina sulla torta in una serata perfetta per i Red Devils.

McTominay esulta dopo il gol contro il Brighton

Credit Foto Getty Images

Calvert-Lewin trascina l'Everton

L'Everton vola sulle ali di Calvert-Lewin: dopo i 5 gol messi a segno in campionato nelle prime tre giornate di Premier League, il classe '97 decide con una tripletta anche la sfida di Carabao Cup contro il West Ham. È lui ad aprire le marcature a Goodison Park. A inizio ripresa gli Hammers pareggiano i conti con Snodgrass, poi la rinascita dei ragazzi di Ancelotti: James Rodriguez inventa per Richarlison per il nuovo vantaggio Everton, poi Calvert-Lewin sale di nuovo in cattedra siglando altre due reti e chiudendo definitivamente il match.

Ancelotti: "Con James dietro segnerei anche io..."

Calciomercato
City, ecco Dias: spesi 528 milioni per la difesa dal 2016
28/09/2020 A 14:09
Premier League
L'Everton di Ancelotti vola: 3 vittorie su 3 e primato
26/09/2020 A 17:33