Lionel Messi entra nel mito raggiungendo quota 643 gol con un solo club (solo Pelé col Santos come lui) ma il Barcellona frena e non va oltre il 2-2 col Valencia al Camp Nou. Un risultato giusto, per quanto visto sul terreno di gioco, e che fa scivolare la squadra di Ronald Koeman a -8 dalla capolista Atletico Madrid, e rispetto ai Colchoneros il Barça ha anche giocato una partita in più. Di Diakhaby, Araujo e Maxi Gomez le altre reti del match. Ottima la prestazione del Valencia di Javi Gracia, che ha lasciato il pallino nelle mani dei blaugrana per poi ripartire in contropiede con fiammate improvvise. Nel Barcellona è totalmente da rivedere la fase difensiva: imbarazzante il piazzamento in occasione di entrame le reti del Valencia.

Il momento social del match

Liga
Messi come Pelé: 643 gol nella stessa squadra
19/12/2020 A 16:32

Il tabellino

BARCELLONA-VALENCIA 2-2

BARCELLONA (4-1-4-1): Ter Stegen; Dest, Mingueza, Araujo, Jordi Alba; Busquets (46' De Jong); Griezmann (73' Trincao), Pedri (86' Pjanic), Coutinho (79' Lenglet), Braithwaite; Messi. All.: Koeman.

VALENCIA (4-4-2): Domenech; Wass, Gabriel Paulista, Diakhaby, Gayà; Yunus Musah (42' Blanco), Soler, Racic, Cheryshev (90' Lee); Maxi Gomez, Guedes (87' Vallejo). All.: Javi Gracia.

ARBITRO: Alejandro Hernandez Hernandez di Arrecife.

GOL: 29' Diakhaby (V), 49' pt. Messi (B), 52' Araujo (B), 69' Maxi Gomez (V).

ASSIST: Soler (V, 0-1), Gayà (V, 2-2).

AMMONITI: Griezmann, Mingueza, Jordi Alba, Lenglet (B), Gayà, Blanco (V).

NOTE - Recupero 8'+1'.

L'esultanza di Maxi Gomez - Barcellona-Valencia Liga 2020-21

Credit Foto Getty Images

La cronaca in 9 momenti chiave

29' CHE PARATA DI TER STEGEN! Siluro di Soler dal limite dell'area, il portiere del Barcellona vola e riesce a deviare in corner. Azione nata da un altro svarione del Barcellona.

29' GOOOOOOOL DEL VALENCIA! DIAKHABY! 0-1! Corner dalla destra di Soler e colpo di testa vincente di Diakhaby, completamente dimenticato dalla difesa del Barcellona. Blaugrana completamente in bambola.

45' MIRACOLO DI TER STEGEN! Incornata a colpo sicuro di Maxi Gomez dal limite dell'area piccola: il portiere del Barcellona vola e riesce a togliere la palla dall'angolino.

49' pt. GOOOOOL DEL BARCELLONA! MESSI! 1-1! Leggera spinta di Gayà ai danni di Griezmann in area, per Hernandez Hernandez è rigore. Messi si fa respingere il tiro dagli undici metri da Domenech, ma sugli sviluppi della ribattuta insacca di testa a porta vuota da due passi. Per lui è il gol numero 643 con il Barcellona: solo Pelé con il Santos ha lo stesso score con un solo club.

49' IL VALENCIA SI DIVORA IL 2-1! Soler va via sulla destra saltando Mingueza e mette un pallone perfetto per Cheryshev che ha a disposizione un rigore in movimento: sinistro ciabattato e palla sul fondo. Che errore!

52' GOOOOOL DEL BARCELLONA! ARAUJO! 2-1 Griezmann cerca di verticalizzare al limite dell'area, il pallone si impenna e Araujo trafigge Domenech con una fantastica mezza rovesciata di destro. Blaugrana in vantaggio.

55' BRAITHWAITE VICINO AL 3-1! Delizioso cross di Messi dal vertice destro dell'area di rigore, palla sul secondo palo per l'incornata di Braithwaite. Domenech in qualche modo riesce a impedire che il pallone superi la linea bianca: grande riflesso con la gamba sinistra.

58' RACIC PERICOLOSO! Destro di prima intenzione appena dentro l'area di rigore su servizio di Blanco: Ter Stegen immobile, il pallone esce di un soffio alla sua sinistra.

69' GOOOOOOL DEL VALENCIA! MAXI GOMEZ! 2-2! Guedes pesca in area Gayà che brucia Pedri: traversone basso per Maxi Gomez che anticipa Mingueza e beffa Ter Stegen con una puntatina di destro che si infila nell'angolino basso.

Lionel Messi e Ronald Araujo - Barcellona-Valencia Liga 2020-21

Credit Foto Getty Images

Il migliore

Lionel MESSI - Forse non è stata la sua migliore partita con il Barcellona, ma i suoi numeri impongono di dargli un riconoscimento: 450 gol in Liga e 643 con la maglia del Barcellona. Chapeau. Si fa perdonare anche il rigore sbagliato.

Il peggiore

Sergio BUSQUETS - Non è nelle migliori condizioni fisiche e il suo rendimento lo conferma. Primo tempo disastroso durante il quale perde almeno un paio di pallini sanguinosi e non riesce mai a fare filtro. La sua partita finisce all'intervallo.

Lewandowski: "Io davanti a Messi e CR7, che onore!"

Liga
Show di Suarez, l'Atletico sorride: 3-1 all'Elche
19/12/2020 A 14:59
Supercoppa Spagnola
Barcellona-Athletic in Diretta tv e Live Streaming
15 ORE FA