Personaggio "contro", istrionico e spesso sull'orlo del suscitar polemica per le sue prese di posizione discusse. E, alla soglia dei 69 anni da compiere a fine gennaio, ancor desideroso di rimettersi in gioco. Parliamo di Raymond Domenech, storico CT della Francia, che si prepara a tornare in panchina dopo una vita. Quale? Quella del Nantes, club che naviga in acque pericolose in Ligue 1, con una manciata di punti sulla zona retrocessione. Prenderà il posto di Gourcouff, esonerato lo scorso 8 dicembre.

Italia, 14 anni fa il trionfo a Germania 2006: Francia ko, siamo Campioni del mondo!

Ligue 1
Milik si presenta all'OM: "A Napoli mi sono sempre allenato"
UN GIORNO FA

Inutile dire che il nostro ricordo più vivido dell'uomo da Lione è traboccante di gioia. C'è lui a guidare Zidane e compagni nell'indimenticabile finale dei Mondiali 2006, quando l'Italia si laurea campione del mondo per la quarta volta. Su quella panchina ci arriva nel 2004, dopo undici anni da allenatore dell'Under-21. E ci rimane fino al torneo iridato successivo, Sudfrica 2010, quando non fa proprio una bella figura. Un punto in tre gare, l'esclusione di Anelka dopo un litigio e l'ammutinamento della squadra. Dieci anni e mezzo dopo quell'estate, Domenech torna in sella, mentre la ultima esperienza sulla panchina di un club risale addittura al 1993, l'ultimo dei suoi cinque anni con l'Olympique Lione.

Domenech attore, Domenech astrologo, Domenech addirttura bagarino, reato per il quale fu fermato ai Mondiali statunitensi del 1994. Negli ultimi tempi, invece, si è costruito un ruolo da opinionista televisivo per L'Equipe, sempre con il suo stile controverso, e ha anche guidato il sindacato degli allenatori, ruolo col quale si oppose alla nomina di Claudio Ranieri come allenatore proprio del Nantes per sopraggiunti limiti di età. Problema che non pare essersi posto stavolta...

Nostalgia Italia: 4 luglio 2006, Germania-Italia 0-2, andiamo a Berlino!

Ligue 1
Icardi partecipa alla festa del PSG: netto 4-0 al Montpellier
22/01/2021 A 21:54
Ligue 1
Il PSG soffre ma vince: battuto l'Angers 1-0
16/01/2021 A 21:56